Home | Economia | Ricerca e innovazione | Polo Meccatronica protagonista all'SPS di Parma

Polo Meccatronica protagonista all'SPS di Parma

L’incubatore trentino si presenterà dal 24 al 28 maggio alla principale fiera dell'automazione industriale

Polo Meccatronica e i suoi innovativi laboratori in via di allestimento - unici per dotazioni e competenze nel panorama italiano - saranno protagonisti a SPS-IPC Drives Italia, vetrina internazionale dedicata all’automazione industriale in scena a Parma dal 24 al 28 maggio.
L’incubatore di Trentino Sviluppo dedicato alla meccatronica si presenterà con tutte le opportunità riservate ad aziende e centri di ricerca, sia in termini di spazi disponibili ad insediamenti produttivi che di servizi logistici e di sostegno all’innovazione.
Tra questi, i nuovi laboratori di prototipazione meccatronica «Pro-M Facility», che tra qualche mese saranno a disposizione di ricercatori, studenti ed aziende interessate ad utilizzarli per specifiche lavorazioni o per progetti di ricerca industriale.
 
SPS–IPC Drives Italia è tra i principali appuntamenti internazionali in tema di soluzioni applicative per la manifattura 4.0. In continua crescita dal suo debutto, la sesta edizione di SPS Italia mette in mostra prodotti e soluzioni tecnologicamente avanzati affiancando un ricco palinsesto convegnistico.
Fiera che nel 2015 ha fatto registrare 608 espositori, 51.800 metri quadrati di spazi espositivi ed oltre 23 mila visitatori.
Quest’anno saranno presenti 674 aziende fornitrici di automazione industriale, con un incremento dell’11% rispetto alla passata edizione, distribuite su due grandi padiglioni espositivi.
Offriranno al visitatore una panoramica completa su materiali innovativi, macchine automatiche e lavorazioni d’avanguardia per implementare una produzione manifatturiera moderna ed eccellente, partendo dal concept di un manufatto sino alla sua completa realizzazione e commercializzazione.
 
L’evento rappresenta inoltre un’eccellente opportunità di matching tra aziende e realtà industriali che testimoniano l’eccellenza dell’industria manifatturiera italiana.
Lo stand del Polo Meccatronica sarà ospitato nel Padiglione 2.
Grazie al lavoro di preparazione e di cura dei contatti raccolti anche in occasione di eventi fieristici, Trentino Sviluppo sta intensificando la propria azione di «attrazione di imprese e di investimenti», con l’obiettivo di integrare il tessuto produttivo locale con nuovi possibili partner e aziende che possano concorrere allo sviluppo territoriale, con particolare attenzione alle eccellenze provenienti dal sistema della ricerca e dell’innovazione di cui Polo Meccatronica sta diventando sempre più uno degli asset principali.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande