Home | Economia | Ricerca e innovazione | Bonfiglioli in polo meccatronica premia il «respect»

Bonfiglioli in polo meccatronica premia il «respect»

Sonia Bonfiglioli: «Il rapporto con Trentino Sviluppo porta ad immaginare nuovi traguardi»

image

Sonia Bonfiglioli e Fausto Carboni con i dipendenti premiati.
 
Polo Meccatronica può essere esemplare anche per la qualità delle relazioni sul lavoro, evidenziando le buone pratiche messe in atto da importanti gruppi industriali.
È il caso di Bonfiglioli Mechatronic Research, che ha ricevuto ieri la visita della presidente del Gruppo emiliano, Sonia Bonfiglioli, accompagnata dall’amministratore delegato Fausto Carboni, giunti in Trentino per inaugurare l'avvio della produzione dei nuovi riduttori meccatronici «made in Rovereto».
Nell'occasione sono stati premiati i dipendenti, indicati con voto segreto dai colleghi, che meglio interpretano il valore del «respect».
Un premio che intende sottolineare la capacità di essere accoglienti verso i nuovi assunti, di rapportarsi all'interno e all'esterno dell'azienda avendo sempre presente questo valore importante che esprime una forte appartenenza e capacità nel lavoro di squadra.
 
Squadra, quella impegnata nel Polo Meccatronica, che si è rafforzata con l'entrata in operatività dei 25 nuovi assunti già formati e pronti ad entrare a pieno titolo nel ciclo produttivo di Bonfiglioli a Rovereto.
«Oggi inauguriamo un nuovo e significativo step della presenza di Bonfiglioli in Polo Meccatronica che rappresenta una scelta strategica nell'ambito della crescita di tutto il gruppo in Italia: a Rovereto, Bologna e Forli, – ha detto Sonia Bonfiglioli, presidente del Gruppo. – Il rapporto costruttivo e professionale con Trentino Sviluppo porta ad immaginare nuovi traguardi che sono certa, insieme, sapremo raggiungere.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande