Home | Esteri | Elezioni presidenziali USA, è testa a testa fra Trump e Biden

Elezioni presidenziali USA, è testa a testa fra Trump e Biden

Secondo gli exit poll, Biden prenderà più voti, ma i grandi elettori favoriscono Trump

image

>
Va precisato che i conteggi per elezioni presidenziali USA sono complicati, sia perché è permesso il voto per posta e quindi si dovranno attendere tre giorni prima di decidere che la posta ha fatto il suo lavoro, sia perché l’elezione del presidente avviene dai cosiddetti «grandi elettori», espressi dagli stati in base al loro peso e non in base ai voti presi dai singoli candidati.

E gli exit poll non possono prescindere da questa condizione di base, per cui se Biden - come risulta - sta prendendo più voti di Trump, la rielezione di Trump potrebbe essere espressa invece dai risultati di Florida e Georgia, mentre l’Ohio sarebbe dei democratici.
Ma al momento la forbice degli exit poll è troppo stretta per fare previsioni di una certa attendibilità

L'unico dato certo al momento è che gli statunitensi sono andati a votare in massa, come capita sempre quando la campagna elettorale si fa dura.
Non appena avremo novità provvederemo a pubblicarle.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni