Home | Esteri | L’ex agente Derek Chauvin condannato a 22 anni

L’ex agente Derek Chauvin condannato a 22 anni

Aveva provocato la morte di George Floyd soffocandolo con un ginocchio sul collo

Il giudice di Minneapolis ha condannato l’ex agente Derek Chauvin a 22 anni e mezzo di carcere.
Nel corso di un controllo di polizia aveva ucciso George Floyd con un eccesso inspiegabile. Tenendogli il ginocchio sul collo per nove minuti e 29 secondi, nonostante la vittima dicesse di non riuscire a respirare, lo aveva soffocato.
L’omicidio preterintenzionale era avvenuto il 25 maggio 2020 in una via di Minneapolis.
Si tratta di una pena pesante, ma è andata meglio del previsto perché rischiava fino a 40 anni di carcere.
Ovviamente la famiglia ritiene che la pena sia troppo mite. Famiglia che ha già ricevuto dall’Amministrazione comunale un risarcimento record di 27 milioni di dollari.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande