Home | Esteri | Brasile, Lula batte Bolsonaro ed è eletto presidente

Brasile, Lula batte Bolsonaro ed è eletto presidente

Il testa a testa è durato fino all’ultimo voto: Lula vince di un soffio

Lula da Silva, leader del Partito dei lavoratori ha ottenuto il suo terzo mandato ed è nuovamente presidente del Brasile.
Non è stata una vittoria semplice né palese. Come avevano annunciato i sondaggi, Lula era in testa ma per poco.
E infatti, fino alla fine dello spoglio è rimasto il dubbio. Ma adesso la certezza numerica c’è.
In campagna elettorale Lula aveva promesso libertà religiose un «salario giusto». Che si dovesse garantire la libertà di culto non lo sapevamo.
Di certo invece Lula interromperà la devastazione del polmone verde della Terra, che con Bolsonaro rischiava la deforestazione dell’Amazzonia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande