Home | Esteri | Disastro spaventoso in Turchia: muoiono 151 minatori

Disastro spaventoso in Turchia: muoiono 151 minatori

Molti i feriti e sono ancora a centinaia gli uomini intrappolati in quell’inferno di fuoco

La miniera di Soma si trova a 120 km da Smirne, impiega quasi 800 persone per scavare il carbone.
Pare impossibile, ma i minatori lavoravano a 2.000 metri di profondità e al momento sembra che gli accessi siano ostruiti.
Non si conoscono bene i dettagli del disastro, ma ad un certo punto si è verificata un’esplosione che ha fatto crollare parte delle cavità e ha provocato un incendio.
Secondo le autorità, i corpi recuperati sono 151, i feriti 76. Ma non sappiamo esattamente quanti altri siano in pericolo in questo momento.
Non appena avremo notizie più dettagliate, provvederemo a pubblicarle.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni