Home | Esteri | Torna con il calo del dollaro l’interesse per gli Stati Uniti

Torna con il calo del dollaro l’interesse per gli Stati Uniti

Molte persone sottovalutano le dimensioni del paese, quindi assicuratevi di avere tutto il tempo per le 5 attrazioni migliori

Con la caduta del valore del dollaro negli ultimi anni in base alle principali valute di tutto il mondo, è diventato molto più allettante visitare gli Stati Uniti. Gli europei hanno iniziato a radunarsi negli Stati Uniti per visitare e acquistare proprietà.
Una delle più famose attrazioni degli Stati Uniti è il grande viaggio su strada americano mediane il quale è possibile attraversare il paese. L'itinerario più popolare è da Est a Ovest o viceversa.
Molte persone sottovalutano le dimensioni del paese, quindi assicuratevi di avere tutto il tempo per le attrazioni migliori.
Ecco le 5 migliori attrazioni degli Stati Uniti.
 
 Orlando, in Florida 
Orlando è una città ricca di attrazioni turistiche. Walt Disney World è il sogno di quasi tutti i bambini e il luogo in cui ogni adulto si comporta come un bambino.
Molto probabilmente la capitale del parco a tema del mondo, che attira una quantità immensa di turisti.
Dai parchi acquatici al sempre popolare Cirque du Soleil c'è qualcosa per tutti a Orlando.
L'intera città è stata costruita a dimensione del turista.
 
New York City 
La città che non dorme mai offre qualcosa per tutti, dai più piccoli, fino ai pensionati.
Spesso soprannominata la giungla di cemento, offre una vita notturna senza fine, uno dei distretti artistici e teatrali più famosi al mondo, e persino gareggia sul palcoscenico mondiale della moda.
Ospita alcuni dei migliori musei e si può fare una passeggiata attraverso la leggendaria Central Park.
L'Empire State Building offre una vista incredibile dello skyline di New York di notte e persino durante il giorno.
Potete passeggiare per la capitale finanziaria del mondo a Wall Street e ammirare il simbolo di New York City, ossia la Statua della Libertà.
 
 Los Angeles e San Francisco 
La California è il più grande stato in America e da sola è una delle più grandi economie del mondo. Los Angeles è comunemente chiamata la capitale mondiale del divertimento, grazie all'industria dello spettacolo di Hollywood; un luogo dove i sogni diventano realtà.
Ci sono spiagge meravigliose e una vita notturna fantastica. San Francisco è conosciuta più per la sua cultura artistica e il clima.
Circondata dall'acqua su tre lati non fa mai troppo caldo e non fa mai troppo freddo.
È possibile trovare sorprendenti vedute del famoso Golden Gate Bridge, passeggiare sulle grandi spiagge e bere vino in tutta tranquillità.
 
 Washington DC 
La capitale degli Stati Uniti d'America racchiude la storia del grande paese. Essendo la capitale politica, potete trovare un grande mix di persone di diversa estrazione, da senatori affermati a immigrati provenienti da tutto il mondo che cercano di vivere il sogno americano.
L’architettura è vista attraverso alcuni degli edifici più storici del paese.
I famosi musei ospitano alcuni dei più antichi manufatti d'America e la movimentata vita notturna trasforma la città di notte in un vero paradiso del divertimento.
Anche il cibo in città è molto buono, vista la grande scelta di ristoranti che offre.
 
 Las Vegas 
Las Vegas è definita anche sin city dove «qualunque cosa accada a Las Vegas, resta a Las Vegas».
Una città di luci brillanti, resort di lusso, spettacoli acclamati e ristoranti eccellenti.
La vita notturna è indimenticabile.
Se, oltre alla vita notturna siete interessata ad altro, potete ammirare anche altre attrazioni degli Stati Uniti.
Tra queste, il Grand Canyon, Colorado River e Death Valley.
 
Per viaggiare verso gli Stati Uniti, meglio prima informarsi su come avere il visto ESTA, che è obbligatorio per entrare negli USA (ufficialmente noto come sistema elettronico per l'autorizzazione di viaggio) che vi consente di visitare gli Stati Uniti per meno di 90 giorni senza bisogno di visto, purché sia per una vacanza o un viaggio di lavoro.
Viene definito anche programma di esenzione dal visto.
L’ESTA è aperto a tutti i cittadini dei paesi che concedono l'esenzione dall'obbligo del visto, compreso il Regno Unito.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni