Home | Esteri | Afghanistan | Quando venne scattata questa foto, a Herat, i due personaggi erano solo amici

Quando venne scattata questa foto, a Herat, i due personaggi erano solo amici

La stretta di mano tra il colonnello Scaratti e il sottosegretario agli Esteri Staffan de Mistura, alla consegna del volume sul 2° Reggimento Genio di stanza a Trento

image

Pierluigi Scaratti era un giovane tenentino del Genio, quando nel 1990 era stato inviato in Pakistan per istruire i profughi afghani a riconoscere e neutralizzare le mine lasciate dai Russi nel loro territorio.
Si parlava di 10 milioni di mine, disseminate in una miriade di campi minati, che se avevano obbiettivi miliari non è facile capire quali fossero.
 
Staffan de Mistura era invece un giovane funzionario appena nominato vice capo della missione Salam (pace) con la quale l’ONU aveva deciso di porre rimedio a una situazione di forte disagio nei due paesi asiatici.
Staffan e Pierluigi si conobbero allora e si incontrarono più volte nei teatri più martoriati di questo pianeta.
Ogni volta entrambi con un passo più avanti nella propria carriera.
 
L’ultima volta li abbiamo visti a Herat, dove Scaratti comandava il 2° Reggimento Genio guastatori alpini di stanza a Trento, mentre de Mistura era Rappresentante Speciale dell’ONU in Afghanistan.
Li vediamo nella foto, mentre il primo consegna al secondo il volume sulla storia del Reggimento stampato per volontà della Provincia autonoma di Trento.
 
A un anno di distanza, il colonnello Scaratti è a Bruxelles, dove comanda il Genio Militare europeo.
Staffan de Mistura è diventato sottosegretario agli esteri nel Governo Monti il 28 novembre scorso.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni