Home | Esteri | Afghanistan | Afghanistan - Esplode uno IED, ferito un soldato italiano

Afghanistan - Esplode uno IED, ferito un soldato italiano

L’attentato è avvenuto in un avamposto della base cha abbiamo a Bala Murghab

image

Questo pomeriggio, alle ore 15.05 locali (11.35 in Italia), nel corso di un’operazione congiunta con le forze di sicurezza afghane (ANSF) e una squadra appiedata (foto) della Task Force Nord, su base 151° Reggimento Sassari, è stata coinvolta dall’esplosione di un ordigno improvvisato (IED) a seguito della quale un soldato italiano è rimasto lievemente ferito.
L’evento è avvenuto a circa 10 Km a Nord di Bala Murghab, in un villaggio nei pressi della COP (Combat Out Post – Avamposto) Mono, avamposto nel settore Nord dell’area di responsabilità italiana.
 
Sul luogo dell’ evento sono intervenuti immediatamente i soccorsi che hanno provveduto al trasferimento del militare in elicottero alla FOB (Foward Operating Base – Base di riferimento dell’avamposto) Columbus, sede del 151° Reggimento Sassari.
Il militare coinvolto è rimasto sempre cosciente e ha già informato personalmente al telefono i propri familiari.
Non sappiamo se, come si dice in termini militari, la minaccia sia stata neutralizzata.
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni