Home | Esteri | Afghanistan | Afghanistan – Esplosione al passaggio di una pattuglia italiana

Afghanistan – Esplosione al passaggio di una pattuglia italiana

L’esplosione ha danneggiato il primo Lince della colonna ma non ha provocato feriti

Questa mattina alle ore 09.50 locali (07.20 in Italia), una pattuglia della Force Protection, composta da 3 veicoli multiruolo Lince con a bordo personale dell’Aeronautica Militare, durante una attività di controllo del territorio, è stata coinvolta nell'esplosione di un ordigno improvvisato (IED- Improvised Explosive Device).
L’esplosione, che ha danneggiato il primo dei Lince, non ha provocato feriti.
L’evento è avvenuto a circa 5 Km a Nord Est di Camp Arena, nei pressi del villaggio chiamato Siahvashan.
La Force Protection è un’unità che garantisce la sicurezza vicina e a medio raggio della base di Camp Arena (Herat).

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni