Home | Esteri | Afghanistan | I bersaglieri feriti a Farah hanno telefonato ai propri familiari

I bersaglieri feriti a Farah hanno telefonato ai propri familiari

Afghanistan: i militari italiani trasportati all’ospedale da campo di Camp Arena

I militari italiani feriti stamattina dall’esplosione di un’autovettura civile nei pressi di Farah, sono giunti all’ospedale da campo della base italiana di Camp Arena ad Herat.
Uno dei militarti ha riportato delle ferite al volto, l’altro delle contusioni.
I militari, appartenenti al 6° Reggimento bersaglieri della brigata Aosta di stanza a Trapani, hanno contattato i propri familiari rassicurandoli sulle proprie condizioni.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni