Home | Esteri | Afghanistan | Afghanistan, l’attività di formazione dei nostri Carabinieri

Afghanistan, l’attività di formazione dei nostri Carabinieri

Conclusi i corsi sulla violenza di genere e sulla gestione del flusso logistico a favore delle forze di sicurezza afgane

image

>
I militari italiani del Train Advise Assist Command West (TAAC-W), il Comando multinazionale a guida italiana su base Brigata bersaglieri Garibaldi, comandato dal Generale di Brigata Maurizio Angelo Scardino, hanno portato a termine altri due corsi sulla «violenza di genere» e sulla «gestione del flusso logistico» a favore dei colleghi afgani.
Il primo, con l’obiettivo di individuare e sensibilizzare il personale afgano preposto alla trattazione della delicata tematica, si è svolto presso Camp Zafar per gli Ufficiali e i Sottufficiali del Comando del 207° Corpo d’Armata dell’esercito afgano (ANA). A tenere il corso è stato il consulente sulla «prospettiva di genere». 
 

 
Il secondo corso è stato condotto invece dai Carabinieri del Police Advisor Team presso il Conference and Training Center in Camp Arena.
A frequentare il corso del personale dirigente dell’Afgan Unit Police (AUP) del Comando Provinciale di Herat e di alcuni Comandi dei distretti subordinati.
Lo scopo del corso è quello di affinare le conoscenze in merito alle procedure e le modalità di richieste di approvvigionamento nel settore del flusso logistico.
Tali attività rappresentano un ulteriore passo avanti nell’ormai già consolidata assunzione di responsabilità da parte delle Afgan National Security Forces (ANSF), processo che si concluderà il 31 dicembre 2014. 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni