Home | Esteri | Afghanistan | Passato all’Italia il comando della Forward Support Base di Herat

Passato all’Italia il comando della Forward Support Base di Herat

La responsabilità dell’infrastruttura militare era affidata agli spagnoli

image

>
Il contingente italiano in Afghanistan ha assunto il comando e la responsabilità della Foward Support Base (FSB) di Herat, l’infrastruttura militare dove ha sede il Train Advise Assist Command West (TAAC-W) su base Brigata Bersaglieri Garibaldi, precedentemente a guida spagnola.
Il passaggio di consegne per il comando della base è avvenuto simbolicamente con una cerimonia che ha avuto luogo in Camp Arena tra il Colonnello Jesus Biosca Vasquez e il Colonnello Michele Lombardi, già comandante di Italfor.
 
Il Comandante del Train Advise Assist Command West, Generale di Brigata Maurizio Angelo Scardino, ha presenziato alla cerimonia alla quale erano presenti autorità civili e militari afgane e il Tenente Generale Eugenio Ferrer, Comandante del Mando Aèreo de Combate dell’Ejercito del Aire spagnolo.
Il Generale Scardino ha ringraziato il comandante cedente per l’operato e per il supporto fornito dai militari spagnoli che, con impegno e dedizione, hanno lavorato per il funzionamento di una grande struttura di complessa gestione. 
 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni