Home | Esteri | Libia | Lo Stato Maggiore della Difesa: la missione in Libia continua

Lo Stato Maggiore della Difesa: la missione in Libia continua

La situazione richiede un alto livello di attenzione e sono predisposte tutte le misure necessarie alla sicurezza dei nostri ragazzi

In merito a quanto riportato da alcuni organi di stampa circa la sospensione della missione bilaterale in Libia, lo Stato Maggiore della Difesa ribadisce che le attività concordate di intesa con le autorità libiche proseguono regolarmente.
Non sussistono ipotesi di ritiro del personale militare italiano dalla Libia, dove l’impegno del contingente è apprezzato dalle autorità politiche libiche, dalla comunità internazionale e dalla popolazione libica.
La situazione nel Paese richiede un alto livello di attenzione e i militari italiani sono pronti ad attuare tutte le misure necessarie alla salvaguardia della sicurezza.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni