Home | Esteri | Arge Alp | Vincitore l'altoatesino Valentin Gasser: 5.000 euro

Vincitore l'altoatesino Valentin Gasser: 5.000 euro

Premio Arge Alp: riconoscimento di 1.000 euro al trentino Sebastiano de Salvo

image

>
Sono stati 41 i candidati al Premio Arge Alp indetto per la composizione di fanfara per la Comunità di Lavoro delle Regioni alpine. Il vincitore, Valentin Gasser, con la sua composizione per fiati ha sbaragliato la concorrenza ed ha vinto il premio in palio, 5.000 euro.
Due i riconoscimenti: uno al trentino Sebastiano de Salvo e uno al tirolese Christian Tschuggnall.
Unanime la decisione della giuria tecnica.
La prima esecuzione pubblica sarà il 30 settembre a Salisburgo, in occasione della Conferenza dei Capi di Governo prevista anche per il passaggio di presidenza di Arge Alp dal Salisburgo alla Lombardia. La composizione di Valentin Gasser è stata creata per quattro trombe, tre tromboni, tuba, timpano e batteria.
 
«La composizione vincitrice in futuro sarà utilizzata come fanfara ufficiale di Arge Alp in occasione di eventi, sulla homepage, come sigla video e come elemento di riconoscimento di questa comunità di dieci regioni, Länder e Cantoni dei quattro paesi Germania, Italia, Austria e Svizzera», – ricorda il Landeshauptmann del Salisburgo Wilfried Haslauer, attuale presidente di Arge Alp.
«È il mio primo successo considerevole in un concorso, e sono particolarmente contento di avere vinto subito un concorso così grande e transfrontaliero», – così Valentin Gasser ha commentato il suo successo.
Gasser è nato nel 1991 a Bolzano, ha ricevuto la prima lezione di sassofono dal padre e fino al 2010 ha frequentato la scuola di musica di Bolzano.
Dal suo 12esimo anno di età è membro della banda musicale di San Quirino.
 
Dal 2010 al 2018 ha frequentato l'Università di Musica e Arte di Vienna (allora chiamata Konservatorium Wien Privatuniversität), prima sassofono-jazz e poi composizione-jazz e arrangiamento.
Ha frequentato numerosi workshop nell'Europa centrale ed è stato allievo, tra gli altri, di Bobby Watson, Bob Mintzer, Jim Snidero e Eric Alexander.
Dall'estate 2018 Valentin Gasser vive di nuovo in Alto Adige, insegna alla scuola di musica di Bolzano e suona, compone e arrangia per diversi progetti sia jazz che musica classica e musica bandistica sinfonica.
 La giuria locale aveva individuato la composizione di Sebastiano de Salvo come miglior composizione di quelle giunte dal territorio provinciale.
 
 Dieci membri in quattro stati  
Dalla sua fondazione nel 1972 l'Arge Alp è un'importante rete di cooperazione transfrontaliera che si occupa delle priorità dell'arco alpino, soprattutto in campo ecologico, culturale, sociale ed economico.
La cooperazione coinvolge nei quattro stati Germania, Italia, Austria e Svizzera i seguenti cantoni/regioni/province, con una popolazione complessiva di circa 26 milioni di persone: Trentino, Alto Adige, Baviera, Salisburgo, Tirolo, Vorarlberg, Lombardia, S. Gallo, Ticino e Grigioni. 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni