Home | Esteri | Arge Alp | Premio Arge Alp: domande fino al 15 giugno 2022

Premio Arge Alp: domande fino al 15 giugno 2022

E' aperto a idee e progetti eccellenti e prevede un sostegno finanziario

Il Premio Arge Alp è aperto a idee e progetti eccellenti e prevede un sostegno finanziario: il premio in denaro viene utilizzato per realizzare idee innovative o per sostenere progetti che si trovano nella fase iniziale di implementazione.
Che si tratti di progetti su larga scala di aziende o comuni, di start-up lanciate da giovani imprenditori o di progetti avviati da studenti, associazioni o singoli: se riguardano la protezione del clima e la sostenibilità, possono candidarsi al Premio Arge Alp per la protezione del clima.
La scadenza per la presentazione delle candidature è il 15 giugno.
 
  Energia, sensibilizzazione o mobilità sostenibile 
I premi vengono assegnati a idee di progetto pronte per essere realizzate e a progetti che si trovano nella fase iniziale di attuazione e che si occupano di temi come risparmio energetico, efficienza energetica, uso delle energie rinnovabili o sensibilizzazione alla tutela dell'ambiente e del clima. Possono essere presentate anche iniziative volte a un uso attento delle risorse o alla mobilità sostenibile. Questi progetti devono avere carattere esemplare, portare benefici pubblici in generale ed essere rilevanti per la protezione del clima e la regione alpina.
 
  Sono disponibili fino a 10.000 euro per ogni categoria 
Per i vincitori delle categorie Grandi progetti e Start-up sono in palio rispettivamente 10.000 euro. Inoltre, vengono premiate anche le iniziative sociali - i cosiddetti progetti Grassroots - per ogni regione: sono previsti nove premi di 1.000 euro e un premio principale di 5.000 euro. I progetti vincitori vengono selezionati attraverso una procedura in due fasi.
Una giuria regionale, nominata dai rispettivi Länder, cantoni e regioni, seleziona i progetti vincitori della rispettiva regione alpina. In una fase successiva, una giuria internazionale seleziona i finalisti, che saranno invitati a Innsbruck per la cerimonia di premiazione in occasione della Conferenza dei Capi di Governo di Arge Alp in autunno. I progetti su larga scala possono essere presentati da aziende, comuni, associazioni o società. I giovani imprenditori possono presentare il proprio progetto di start-up.

Le linee guida e il modulo per la presentazione e la liberatoria per la protezione dei dati sono disponibiloi a questo link: https://www.argealp.org/it

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande