Home | Esteri | Euregio | Euregio, presentato il nuovo sito meteo.report

Euregio, presentato il nuovo sito meteo.report

Il bollettino meteo viene diffuso uniforme e dettagliato in tutta l'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino

image

>
Il nuovo bollettino meteorologico unificato dell'Euregio rende disponibili le previsioni del tempo in tutta l'euroregione del Tirolo-Alto Adige-Trentino: grazie alla collaborazione tra gli Uffici Meteorologia dei tre territori, sono ora disponibili i dati raccolti da tutte le stazioni meteorologiche dell'Euregio.
Questo consente di ottenere previsioni accurate con aggiornamenti ogni tre ore e dettagliate per ogni specifica località, disponibili online in inglese (meteo.report), tedesco (meteo.report/de) e italiano (meteo.report/it) sul sito web dell'Euregio.
Le nuove previsioni meteo, fino a scala comunale, saranno integrate anche nei siti meteo della Provincia di Bolzano e su Meteotrentino.
 
Il Bollettino Meteo Euregio è stato presentato oggi presso l'Abbazia benedettina di Monte Maria, in Val Venosta, dove la Giunta e l'Assemblea dell'Euregio hanno tenuto le loro prime sedute sotto la presidenza altoatesina.
Il presidente dell'Euregio e dell'Alto Adige Arno Kompatscher ha commentato: «Apriamo oggi un nuovo capitolo per le previsioni meteorologiche di una regione storica creando un valore aggiunto per tutti coloro che vivono, lavorano o trascorrono il loro tempo libero nell'Euregio. La mappa del meteo rende inoltre l'Euregio geograficamente riconoscibile».
 

 
Al termine della fase pilota, finanziata dal programma Interreg dell'UE con il nome di TINIA, il Trentino è stato lieto di contribuire al progetto con la propria esperienza e risorse, ha aggiunto il presidente della Provincia di Trento Maurizio Fugatti: «Questo permette inoltre di rendere accessibili anche in Alto Adige e in Tirolo le previsioni effettuate in Trentino a livello comunale».
Informazioni di cui beneficeranno tutti coloro che necessitano di dati meteo precisi, ha sottolineato il presidente del Tirolo Anton Mattle: «Basti pensare all'attività della protezione civile e ai suoi riflessi sulla sicurezza della popolazione, sull'agricoltura e sul turismo».

I dettagli di Meteo Euregio sono stati presentati dai referenti del gruppo di lavoro: Erica Cova di Meteotrentino e i responsabili degli Uffici e dei Servizi competenti, Bruno Bevilacqua, dirigente del Servizio prevenzione rischi e centrale unica di emergenza PAT per il Trentino, Michela Munari per l'Alto Adige e Klaus Niedertscheider per il Tirolo. Sul sito sono disponibili anche le previsioni per il meteo in montagna con informazioni a diverse quote dai 1.500 ai 3.000 metri ed è possibile accedere ai dati delle stazioni meteorologiche e alle immagini delle webcam presenti sul territorio in tempo reale.
 

 
  Il record di Monte Maria: osservazioni meteo dal 1856 
I religiosi dell'Abbazia di Monte Maria registrano temperatura, precipitazioni e altezza della neve fino dal 1856. Si tratta dei documenti meteo ufficiali più antichi di tutto il Tirolo storico di lingua tedesca. Secondo Padre Anselm Krieg e Günther Geier (Ufficio Meteorologia e prevenzione valanghe), questa sequenza ininterrotta di misurazioni dell'intero Euregio è determinante, tra l'altro, per le ricerche sul clima.
Il bollettino meteo dell'Euregio è disponibile da oggi online in inglese (meteo.report ), tedesco (meteo.report/de ) e italiano (meteo.report/it ) e sul sito web dell'Euregio. Le nuove previsioni meteo, come detto, saranno integrate sul sito meteo della Provincia di Bolzano e su Meteotrentino.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande