Home | Esteri | Euregio | «Aprire il confine tra Italia e Austria è una priorità»

«Aprire il confine tra Italia e Austria è una priorità»

Il Presidente del Consiglio regionale, Roberto Paccher, con il Vicepresidente Luca Guglielmi, all’incontro al Brennero tra consiglieri e parlamentari austriaci

image

>
«Siamo qui per ribadire con forza al Governo austriaco la necessità di aprire il confine con l’Italia. La nostra terra non è un focolaio e abbiamo affrontato con senso di responsabilità e coerenza l’emergenza Covid-19. Oggi chi si muove lo fa responsabilmente e tenere chiuso il confine tra i nostri Stati, oltre che creare una barriera fisica ed ideologica tra nord e sud Tirolo e il Trentino, rappresenta un danno importante per l’economia di entrambi i territori – Così il Presidente Roberto Paccher, oggi al Brennero insieme al Vicepresidente Luca Guglielmi, alla manifestazione a cui hanno preso parte rappresentanti sudtirolesi e trentini, tra cui i consiglieri di Süd-Tiroler Freiheit, Freiheilichen, Team K, Ivano Job (Lega), M5S, la  Senatrice Elena Testor, e membri del parlamento austriaco (SPÖ, FPÖ, Liste Fritz e Neos).»
 
«Al di là delle bandiere politiche, si tratta di una questione che colpisce nel cuore della nostra gente, da sempre legata, per vincoli storici ed economici, al nord Tirolo. L’asse del Brennero è strategico per le nostre valli e sono moltissimi i cittadini austriaci che, con l’avvicinarsi dell’estate, vogliono venire in Italia, così come gli italiani che hanno necessità di spostarsi per lavoro o vorrebbero trascorrere un periodo di riposo in Austria. Per questo sono qui a portare la vicinanza del Consiglio regionale a tutte quelle categorie che saranno gravemente danneggiate se il 15 giugno, data prevista per la riapertura dei varchi con gli altri Stati europei, il governo di Vienna non permetterà la libera circolazione anche verso la nostra terra.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni