Home | Esteri | Europa | Due incontri, uno a Trento e uno a Innsbruck

Due incontri, uno a Trento e uno a Innsbruck

Europa: si parla di bilancio il 14 settembre e di futuro il 4 ottobre

«Il bilancio europeo: cos'è e come lo vorremmo»: è questo il tema dell’appuntamento di approfondimento che si terrà venerdì 14 settembre 2018, a Trento presso la biblioteca provinciale di «Europe Direct Trentino» in via Romagnosi 7, dalle ore 17.00 alle ore 19.00.
Obbiettivo dell’incontro è approfondire il tema di quanto l'Unione Europea sia presente nella nostra vita quotidiana e parlare della provenienza e di come vengano investiti i soldi del bilancio dell'UE.
L’evento è stato organizzato nell’ambito di «Europa 2019: verso le elezioni europee», uno degli 11 progetti pilota in Europa - proposto dalla Provincia autonoma di Trento e dalla Commissione europea - per informare i cittadini in vista delle elezioni europee 2019.
 
Rientra nel progetto anche l’incontro, il secondo a livello sovranazionale dopo quello di Trento del 27 maggio scorso, che si terrà giovedì 4 ottobre 2018 a Innsbruck, dal titolo «Il futuro dell’Unione europea».
Al termine dei lavori si potrà dialogare con Cecilia Malmström, Commissario europeo per il commercio. Per chi è interessato a partecipare è stato organizzato il servizio gratuito di trasporto da Trento ad Innsbruck con partenza dal parcheggio «Zuffo» alle ore 9.00 e rientro in tarda serata.
Sia per l’appuntamento a Trento di venerdì 14 settembre che per quello di Innsbruck del 4 ottobre è richiesta l'iscrizione attraverso il sito internet https://europa2019.provincia.tn.it/.
«Europa 2019: verso le elezioni europee» è stato pensato per informare, coinvolgere e avvicinare i cittadini all’Unione europea, sensibilizzandoli sull’importanza e sulla dimensione politica e programmatica delle elezioni europee.
 
Online è disponibile materiale di approfondimento sulle principali questioni oggetto del progetto e c’è anche un quiz a cui si può partecipare registrandosi e partecipando agli appuntamenti in programma.
In palio ci sono quattro visite studio di una settimana a Bruxelles presso le Istituzioni europee e presso l’Ufficio di collegamento della Provincia.
Chi è interessato a partecipare all’intero progetto, può quindi iscriversi nell’apposita sezione dedicata del sito oppure può contattare «Europe Direct Trentino», in via Romagnosi, 7 a Trento.
 
Per informazioni.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone