Home | Esteri | Europa | Onorificenza del Tirolo a Juncker, «sempre vicino all’Alto Adige»

Onorificenza del Tirolo a Juncker, «sempre vicino all’Alto Adige»

L’ex presidente della Commissione Europea ha ricevuto l’Ordine dell’aquila del Tirolo: con Platter era presente anche Kompatscher

«Sono onorato di ricevere l’Ordine dell’aquila del Tirolo, un territorio le cui montagne, e il modo di raggiungerne la cima, rappresentano il percorso dell’Europa, caratterizzato da grandi visioni da realizzare passo dopo passo.»
Con queste parole l’ex presidente della Commissione Europea, Jean-Claude Juncker, ha ricevuto oggi (10 agosto) una delle onorificenze tirolesi. A consegnarla, il governatore del Land Tirolo, Günther Platter, presente alla cerimonia anche il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher.
 

 
«Jean-Claude Juncker – spiega Kompatscher – ha sempre dimostrato grande disponibilità nei confronti dell’Alto Adige, aiutandoci in maniera concreta nella soluzione di alcune questioni che chiamavano in ballo la UE.
«Penso, ad esempio, alla concessione autostradale, oppure alla garanzia dei posti per gli studenti altoatesini in Austria.
«Non è per nulla scontato che un presidente della Commissione europea abbia un dialogo costante con i presidenti delle Regioni, e Juncker si è sempre dimostrato molto aperto da questo punto di vista, visitando, nel corso del suo mandato, anche l’Alto Adige.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone