Home | Esteri | Libano | Tensione altissima in Libano alla vigilia del venerdì di preghiera

Tensione altissima in Libano alla vigilia del venerdì di preghiera

Nel Paese dei Cedri è sfumato il tentativo di mediazione dei ministri degli esteri di Qatar e Turchia

Tensione altissima nel Paese dei cedri alla vigilia del venerdì di preghiera. Ieri i sauditi avevano abbandonato il ruolo di mediatori in Libano definendo la situazione pericolosa.
Oggi tocca ai capi della diplomazia di Qatar e Turchia gettare la spugna a seguito di due giorni di intenso contatti, annunciando ufficialmente di aver sospeso la loro mediazione volta a sbloccare la crisi politica in Libano.

I ministri degli Esteri del Qatar Hamad ben Jassem ben Jabr Al-Thani e della Turchia Ahmet Davutoglu avevano incontrato ieri sera il capo di Hezbollah, Hassan Nasrallah e il suo consigliere politico Hussein el-Khalil per discutere di possibili soluzioni che avrebbero potuto placare la crisi.
Al centro dei colloqui avvenuti in un luogo segreto, la crisi politica in Libano, la questione del tribunale internazionale e il nuovo governo.

Il Partito di Dio che si aspetta di essere chiamato in causa in qualità di imputato ma che nega con decisione qualsiasi coinvolgimento nell'assassinio di Hariri, descrive l'indagine svolta dal Tsl (presieduto dal giudice italiano Antonio Cassese) come «un progetto israeliano e americano per colpire la resistenza».

Intanto il processo per l'attentato e l'omicidio del Premier libanese Rafic Hariri potrebbe iniziare a settembre-ottobre «con o senza l'accusato».
Lo ha dichiarato oggi il cancelliere del Tribunale Speciale del Libano, Herman von Hebel, durante un'intervista presso la sede del tribunale di Leidschendam, vicino L'Aja.

Antonio De Felice
(Esperto di politica medio orientale e di aree di crisi internazionale)

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni