Home | Esteri | Viaggi | «Passioni»: Generazioni a Pieve di Bono per parlare di viaggi

«Passioni»: Generazioni a Pieve di Bono per parlare di viaggi

Si parlerà di viaggi, fisici e mentali, all'appuntamento in programma sabato 30 novembre all’auditorium del Centro Scolastico di Pieve di Bono-Prezzo

image

>
Ci sono tanti modi per viaggiare: lo si può fare nel modo più tradizionale, dopo aver scelto la meta, preparato la valigia e indossato scarpe comode.
Ma lo si può fare anche con la mente, condividendo l’esperienza dei tanti viaggiatori che si raccontano online. O ancora, perché no, si può viaggiare con la fantasia aprendo un buon libro e lasciandosi trasportare dalle sue pagine.
Di questo e di tanto altro ancora parleremo sabato prossimo – 30 novembre – alle 21.00 all’auditorium del centro scolastico di Pieve di Bono-Prezzo durante «Passioni», decimo e ultimo evento di «Generazioni».
D’altronde, anche Generazioni ha rappresentato un magnifico viaggio: nei territori della regione, prima di tutto, attraversati dagli appuntamenti della rassegna.
Ma anche in tanti modi diversi di intendere le parole «cultura», «partecipazione» e «cittadinanza attiva».
Per concludere la rassegna, abbiamo scelto Pieve di Bono-Prezzo, un piccolo centro del Trentino occidentale, un comune sparso che conta poco meno di 1.500 abitanti.
 
Gli ospiti della serata saranno Claudio Pelizzeni, travel blogger e scrittore, e Marco Cantoni, giovane veronese che su YouTube racconta la sua passione per i libri.
Claudio Pelizzeni è nato nel 1981 a Codogno (Lodi), ma è cresciuto a Piacenza.
Dopo la laurea alla Bocconi, ha lavorato per quasi dieci anni in vari istituti di credito a Milano.
Poi, la scelta di cambiare vita e licenziarsi per inseguire la sua passione per il viaggio.
Dopo aver attraversato il mondo senza aerei, è diventato uno dei più noti travel blogger italiani.
Il Cammino di Santiago, percorso senza dire una parola e raccontato nel suo libro «Il silenzio dei miei passi», ha rappresentato un ritorno all'essenza stessa del viaggio. Racconta i suoi viaggi su Trip Therapy - Travel Video Blog.
Marco Cantoni, classe 1994, veronese, recensisce su YouTube e nel suo blog libri, ma anche film e serie TV.
Sul web ha trovato lo spazio ideale per coltivare le sue passioni e per condividerle con tutti coloro che, come lui, amano la lettura.
 
Il suo canale YouTube ha oltre 3.000 iscritti, mentre il suo profilo Instagram ha superato i 2.000 follower.
I suoi video totalizzano migliaia di visualizzazioni con centinaia di like e decine di commenti.
A Pieve di Bono-Prezzo, Claudio Pelizzeni e Marco Cantoni dialogheranno con la moderazione della giornalista Francesca Merz.
Saranno presenti all’evento Due Punti libreria-laboratorio e gli artisti dello Studio d’Arte Andromeda di Trento.
La rassegna Generazioni è organizzata dalle cooperative sociali Young Inside e Inside con il sostegno delle Province autonome di Trento e Bolzano e della Regione Trentino - Alto Adige/Südtirol.
Tutti gli appuntamenti della rassegna «Generazioni» sono progettati con la collaborazione delle istituzioni e delle realtà che operano nei territori coinvolti.
L'evento del 30 novembre è organizzato con la collaborazione del Piano Giovani Valle del Chiese e il patrocinio del Comune di Pieve di Bono-Prezzo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni