Home | Esteri | Solidarietà internazionale | Profughi e Brennero: lunedì riunione dell'Euregio a Bolzano

Profughi e Brennero: lunedì riunione dell'Euregio a Bolzano

Kompatscher, Rossi e Platter: «La problematica dei profughi non può mettere in discussione gli sforzi fatti per rendere invisibile la frontiera»

La crisi collegata ai flussi dei migranti non può pregiudicare le conquiste europee raggiunte nell'area dell'Euroregione, ribadiscono i presidenti di Alto Adige, Trentino e Tirolo, che esortano i Governi, a Roma e a Vienna, al varo di misure mirate.
Allo scopo è fissata per lunedì 15 febbraio a Bolzano una riunione della Giunta del GECT Euregio.
«Da anni siamo impegnati nel collegare più strettamente l'area del Tirolo storico e nel rendere invisibile la frontiera del Brennero, – concordano i tre Presidenti Arno Kompatscher, Ugo Rossi e Günther Platter. – La problematica dei profughi non può mettere in discussione questi sforzi.»
Di conseguenza, nell'ambito del Gruppo europeo di cooperazione territoriale (GECT) dell'Euregio Tirolo-Alto Adige-Trentino, i governatori intendono attivarsi congiuntamente.
Lunedì prossimo hanno fissato a Bolzano una riunione della Giunta del GECT per concordare alcuni passi comuni.
Gli interventi individuati saranno illustrati dal presidente di turno del GECT Rossi e dai colleghi Kompatscher e Platter al termine della seduta.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande