Home | Esteri | Terrorismo internazionale | Assurdo massacro in una moschea del Sinai: 305 morti

Assurdo massacro in una moschea del Sinai: 305 morti

I terroristi hanno fatto esplodere delle bombe all’uscita del luogo di culto e hanno sparato sulla folla

Una strage senza precedenti è avvenuta in Egitto: 305v morti, moltissimi feriti.
Dei terroristi islamici hanno compiuto uno spaventoso attentato nel nord del Sinai, la penisola egiziana abitata perlopiù da beduini, colpendo i fedeli che avevano pregato nella moschea egiziana di Bir al-Abed, a ovest della città di Arish.
Secondo la ricostruzione più attendibile, gli assassini hanno fatto esplodere le bombe nel luogo di culto per poi sparare raffiche di mitra sulla gente in fuga.
Finora nessuna rivendicazione, ma pare che sventolassero bandiere dell'ISIS.
 
Il presidente egiziano Al-Sisi ha pronunciato un duro discorso di minacce nei confronti dei terroristi che hanno compiuto la strage e ha convocato immediatamente i responsabili della sicurezza nazionale per catturarli.
La massima autorità islamica sunnita del Cairo, Al-Azhar, ha condannato senza riserve l’assurdo attentato.
Tutto il mondo ha condannato la strage. L’Italia ha fatto pervenire il cordoglio e la solidarietà del Presidente Mattarella, che ha assicurato la massima collaborazione dell’Italia, e del presidente Gentiloni, il quale ha parlato di «orrore».

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni