Home | Festival Economia | 2015 | Concorso «EconoMia»: iscritte 149 scuole

Concorso «EconoMia»: iscritte 149 scuole

Gli studenti vincitori parteciperanno al Festival dell'Economia 2015

Promuovere una più solida e diffusa cultura economica e favorire l’esercizio di una cittadinanza attiva, fondata sulla capacità di compiere scelte razionali, critiche e responsabili.
È questo l'obiettivo del concorso nazionale «EconoMia», indirizzato agli studenti delle scuole superiori di secondo grado.
Gli studenti che risulteranno vincitori, in un numero massimo di due per ogni istituto, saranno premiati con la partecipazione gratuita al Festival dell’Economia di Trento, dal 31 maggio al 2 giugno 2015.
Il concorso è aperto agli studenti delle scuole italiane superiori di secondo grado che frequentano le ultime due classi di licei, istituti tecnici e istituti professionali e l’ultima classe dell’istruzione e formazione professionale regionale.
Consiste nella partecipazione ad una prova finalizzata a valutare le competenze acquisite con lo studio dei materiali e con le iniziative messe a disposizione delle scuole dal comitato promotore.
 
Per l’edizione 2015 si sono iscritte 149 scuole, di cui 88 per la prima volta, con un notevole incremento rispetto al 2014, pari a 53 scuole.
Le regioni partecipanti sono 18, mancano solo Molise e Valle d’Aosta, mentre sono aumentate le province partecipanti: da 53 a 70.
Le province più rappresentate sono: Trento (11 scuole), Brescia (8 scuole), Roma (7 scuole), Salerno (6 scuole), Lecce (5 scuole), Treviso (5 scuole), Catania (4 scuole) e Padova (4 scuole).
Si tratta della terza edizione del Concorso EconoMia, promosso dal Comitato promotore del Festival dell’Economia e Editori Laterza, in collaborazione con AEEE-Italia, Istituto «Bodoni» di Parma, MIUR-Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e per la valutazione del sistema nazionale di istruzione.
Gli studenti che risulteranno vincitori, in un numero massimo di due per ogni istituto, saranno premiati con la partecipazione gratuita al Festival dell’Economia di Trento, dal 31 maggio al 2 giugno 2015.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande