Home | Foto | Calendario 2009 | Il Calendario dell'Adigetto.it. – Marzo 2009: Cristina

Il Calendario dell'Adigetto.it. – Marzo 2009: Cristina

Sotto gli occhi, un acquario. E una società da migliorare...

image



Cristina Moser è una professionista. Modella, fotomodella, presentatrice televisiva. La sua carriera da modella è iniziata proprio nell'Atelier di Anna Gaddo dove facciamo i nostri servizi fotografici, e sulla passerella Cristina si sente assolutamente bene e a proprio agio, come si può vedere dal servizio.
Nelle vesti di presentatrice l'abbiamo vista di recente al Grand Hotel a presentare un evento per il Trento Calcio.

Nata a Trento, sotto il segno dell'Acquario, vive a Villazzano con la madre Bruna Marchesoni, con l'amata cagnolina Miki e la papagallina Tita. Ha anche un fratello, altissimo come lei, Mirko, che ama molto. Il padre vive da parecchi anni in Argentina. Infine ha un rapporto particolare con la nonna Valeria alla quale è molto legata.
Ama dire che il suo carattere può essere descritto con una sola lettera, la Esse. La S di spontanea, di socievole, di simpatica, solare, sensibile, sincera (il suo sguardo da bella tenebrosa che vediamo in certe foto lo abbiamo voluto noi...).
Per molti anni ha fatto parte del movimento scout (fondatore Baden_Powell) e ha svolto attività sportiva a livello agonistico nella pallavolo e nel nuoto.

Nel 1997 ha vinto una borsa di studio messa a disposizione da Fondazione Caritro per un soggiorno di studi annuale in USA, dove si è diplomata presso la Dysart High School. Rientrata in Italia si diploma ragioneria presso l'Istituto Europa. Prosegue poi gli studi alla Facoltà di Giurisprudenza di Trento dove, proprio in questo «suo mese di marzo», discuterà la tesi.
Sogna di diventare Magistrato, anche se per ora desidera accantonare i libri e preferisce lavorare e rendersi un po' più indipendente.
Negli ultimi mesi ha iniziato una collaborazione con TCA (beauty farm, artigianato artistico, redazionali ecc.), lavoro che le piace moltissimo.

Ma la caratteristica principale che è… è uno dei i volti nuovi della politica. Tutto è cominciato con le primarie provinciali del PD, dove ha ben figurato entrando a far parte dell'Assemblea provinciale. Con questo partito (sono parole sue) vuole cambiare la politica, rendere trasparente la democrazia, ridare protagonismo alla gente.
Condivide una delle massime di Socrate «Chi vuol muovere il mondo, prima muova se stesso». Con questi buoni propositi vedremo se vorrà consolidare la bella esperienza politica candidando alle elezioni comunali del 3 maggio. Indipendentemente dal suo impegno politico, dopo aver seguito per anni nonno Carlo, invalido, si è impegnata nel volontariato nel sociale.

Fa palestra e appena può va sulla ciclabile con i roller.
Non frequenta le discoteche, se non in casi eccezionali, pur amando la musica e il ballo (predilige balli caraibici).
Il suo autore preferito è John Grisham. Ama la musica rap e il suo cantante preferito è 2Pac.
L'uomo che può colpirla deve essere molto intelligente, avere una forte personalità e carisma, e nutrire tante ambizioni.
Anche lei ha tante ambizioni, dunque. Ma essendo fisicamente dotata e culturalmente attrezzata, è probabile che possa raggiungere i suoi traguardi.

Il servizio è stato realizzato nell'esclusivo Atelier di Anna Gaddo, che anche per questa occasione ci ha cortesemente prestato capi d'Alta Moda per il mese di marzo e per la prossima primavera, che cura personalmente dal tessuto al capo finito su misura.















Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (1 inviato)

avatar
Bruna Marchesoni 28/01/2014
Sono passati anni ma guardo questo servizio molto volentieri. Cristina è davvero bella e sicura di sè.
Thumbs Up Thumbs Down
0
totale: 1 | visualizzati: 1 - 1

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni