Home | Foto | Fotografie | Mostra fotografica al Museo MAXXI, Roma fino al 29 gennaio

Mostra fotografica al Museo MAXXI, Roma fino al 29 gennaio

Sei fotografe Yazide raccontano il dramma del loro popolo, sfuggito all’ISIS

image

>
Iraq del nord: nel mese di agosto del 2014 oltre 400.000 persone della comunità yazida sono costrette a fuggire davanti all’avanzata e alle violenze immani dell’ISIS.
Molte di loro rimangono intrappolate a Sinjar (nella provincia di Ninive), dove vengono giustiziate o ridotte in schiavitù.
Solo alcuni Yazidi riescono a rifugiarsi sulle montagne, per poi riparare nei campi profughi del Kurdistan iracheno.
 

 
Tra loro c’è una dozzina di ragazze, vittime ma anche testimoni d’eccezione della tormentata vicenda della loro comunità: con la macchina fotografica danno espressione alla quotidianità, ai bisogni ma anche alla speranza dei profughi yazidi che vivono nel campo di Khanke.
Dalla loro osservazione nascono decine di scatti che mostrano la precarietà allo stesso tempo estrema ma dignitosa di un popolo tenace.
Scatti notevoli – nei quali si intrecciano la sofferenza degli anziani e l’allegria, nonostante tutto, dei giovani - approdati oggi al museo Maxxi di Roma, dove rimarranno esposti fino a domenica prossima….

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni