Home | Foto | Prove di Donna | Prove di Donna/ 19 – La grande Rossana Liberalesso

Prove di Donna/ 19 – La grande Rossana Liberalesso

Da oggi le pagine dell’Adigetto.it sono arricchite di arte espressiva e figurativa

image

Rossana ci è stata segnalata da una nostra giornalista di livello internazionale che si occupa di arte.
Come si sa, il nostro giornale non dedica tutti i mesi un servizio per la rubrica «Prove di donna», perché bisogna sempre trovare una donna che – più che l’avvenenza – abbia i titoli per parteciparvi.
Insomma, non deve essere necessariamente una «donna in carriera», ma avere qualche numero che la faccia emergere.
E, a sentire le belle parole spese dalla nostra giornalista, sembrava proprio che Rossana Liberalesso (noi la chiameremo anche Roxy) avesse tutti i titoli per primeggiare tra le altre grandi donne cui abbiamo dedicato il servizio.
Roxy è un’artista che opera nell’arte espressiva e nell’arte figurativa: è una ballerina di danza classica che insegna danza classica, e una pittrice che crede nelle opere che crea.
L’abbiamo voluta conoscere, scoprendo che la nostra Roxy è anche bella.
Come abbiamo detto non è un fattore determinante, ma se c’è anche l’avvenenza, tanto meglio.
Insomma aveva tutte le carte in regola per diventare la nostra donna che per un giorno posa da top model.
 
Rossana Liberalesso è nata a Mirano (Venezia) il 16 febbraio di qualche anno fa.
Ha iniziato a studiare danza classico-accademica nella prestigiosa scuola della professoressa Luciana De Fanti a Venezia, per poi continuare all’Accademia del Balletto di Venezia frequentando i corsi professionali.
Già in giovane età entrò a far parte del Corpo di Ballo dell’Accademia partecipando a rappresentazioni in Italia e all’estero.
Fino al 1998 ha ballato nella compagnia dell’Accademia del Balletto di Venezia, in Italia e all’estero. Diplomatasi poi all’ISTD di Londra, inizia un percorso di sperimentazione nella danza contemporanea, che la porta a collaborare con varie realtà trentine e con l’Ente Pubblico, organizzando performance di alto livello, in alcune delle quali anche come danzatrice.
Nel 1999 iniziò la sua carriera di insegnante tenendo corsi di danza classica e movimento creativo per bambini, organizzando spettacoli e saggi con i suoi piccoli allievi.
Da allora spesso viene chiamata per tenere workshop per bambini di movimento creativo e danza in manifestazioni legate alla danza e all’arte figurativa.
È sempre in continuo aggiornamento sia teorico che pratico frequentando corsi di formazione e sostenendo esami presso prestigiose scuole e accademie internazionali.
 
Dal 1998, con il marito Enrico, la figlia Rossella e il cane John Travolta, vive a Trento, che ha eletto come centro della sua vita personale e professionale.
Dal 2003 dirige l’Atelier della Danza con sede a Trento in via Marighetto 29, ove tiene corsi professionali e scolastici.
Dal 2004 la produzione della scuola si è fatta molto intensa, perché gli allievi dei corsi professionali partecipano a numerosissimi spettacoli e concorsi sia locali che nazionali, con buonissimi risultati.
Collabora a eventi, manifestazioni e mostre di livello nazionale.
Alcune allieve dei corsi professionali sono state ammesse in prestigiose Accademie nazionali come il MAS di Milano, la Civica Scuola di Teatrodanza «Paolo Grassi» di Milano e la Scuola del Balletto di Toscana.

Il curriculum professionale nella danza classica di Rossana è infinito.
Ma ha conseguito innumerevoli attestati anche nella Danza contemporanea, nella danza Jazz e Funk, Yoga e… Pilates.
Il Metodo Pilates (detto anche semplicemente Pilates) è un sistema di allenamento sviluppato all'inizio del '900 da Joseph Pilates, che trae ispirazione da antiche discipline orientali quali appunto Yoga.
Consiste in un insieme di movimenti utili per l’integrazione della mente nella coscienza cinetica: una forte sensazione di controllo basato sugli addominali e sulla schiena. A sua volta si divide in due categorie: lavoro di rilassamento (stretching), lavoro per l’aumento della forza (condizionamento muscolare).
Si occupa di Danze Storiche e Studi Teorici, dove ha conseguito master e stage, seminari e workshop.
Nel 2012, la coreografa Liberalesso ha fondato una sua compagnia di danza contemporanea sperimentale «Compagnie Danse Atelier».
 
Non paga della sua forza artistica espressiva, Rossana non si è fermata qui.
Ama dipingere. Non nel metodo tradizionale, ovviamente, dato che per lei la ricerca è la linfa della sua vita.
Le opere della artista vogliono cogliere l'aspetto più profondo e recondito dell'animo anche nelle sue espressioni materiali (gli oggetti) e, in questo senso, va interpretato l'utilizzo delle forme e dei colori. Ad esempio l'utilizzo dell'oro è «l'apparenza inganna».
Come vedremo nel servizio fotografico, che abbiamo realizzato utilizzando anche le sue creazioni figurative, Roxy dà particolare evidenza al tema della paura inconscia e del rifiuto della violenza che possiamo ritrovare nel gesto delle mani aperte posizionate in difesa dell'altro.
Insomma, basta scambiare due parole con Roxy per capire che non si tratta di una persona qualsiasi.
Ma per capire chi sia veramente, che cosa alberghi dentro una personalità così complessa e articolata, abbiamo dovuto chiedere aiuto alla nostra esperta in astrologia.
Ecco come ce l’ha, concedeteci il termine, dipinta.

 ROSSANA 
Rossana è nata sotto il segno dell’Acquario con ascendente Ariete, una combinazione astrale progressista, versatile, che dona un’intelligenza proiettata verso il nuovo e l’originale.
Audacia e spirito combattivo tipicamente arietini, permettono, infatti, all’inquieto Acquario di sperimentare ed elaborare nuove tendenze, specie nel mondo dell’arte: il suo pensiero dotato di molta immaginazione, è votato all’innovazione dei linguaggi artistici, dal teatro alla danza, musica e arti visive.
Nell’oroscopo spiccano anche segni di terra quali il Toro ed il Capricorno che portano in dote disciplina, capacità organizzative e uno sviluppato spirito d’osservazione.
Talvolta, però, un eccesso di controllo e razionalità tipico di questi due segni, potrebbe inibire l’espressione creativa.
Le stelle di Rossana raccontano di un mondo affettivo complesso, ricco di ideali umanitari, di rapporti idealizzati, di dedizione, ma segnato anche dal profondo bisogno di solitudine per ritrovare una propria dimensione individuale.
Nel suo tema astrale c’è poi l’influenza di Nettuno, signore dei Pesci, che la rende intuitiva, creativa e le fornisce talenti da valorizzare anche nelle strade della seduzione e dell’eros.
Di lei piace il suo aspetto femminile, ma non sdolcinato. Piace il suo senso universale, l’ebbrezza della danza e della musica.
È una donna importante che fa piacere incontrare non solo sui sentieri dell’amore, ma anche, e prima di tutto, su quelli dell’amicizia.
 LA NINFA CALIPSO 

Prima di passare al servizio fotografico, un ultimo particolare.
Roxy si è recentemente innamorata della fotografia, una forma artistica che consiste nel cogliere i momenti della vita, fissare gli attimi fuggenti, vedere le coreografie che comprendono la condizione umana.
Chissà che a breve non si possano vedere, sulle pagine virtuali dell’Adigetto.it, le fotografie di Rossana Liberalesso, Roxy per gli amici.

Gli abiti e i tessuti che indossa Arianna Pozzatti sono fatti esclusivamente a mano dalle stiliste trentine Anna e Cristina Gaddo, che ci mettono sempre a cortese disposizione i loro capi unici e la passerella del loro atelier.
Oltre alle loro collezioni, Anna e Cristina realizzano capi su misura con i propri tessuti esclusivi, trovando sempre le soluzioni giuste per la propria clientela.

 
 
 
 
 
 

 Albarosa Bigiotteria di Classe
Via Diaz, 22 – Trento
 
 

 
 
 

 Ottica Romani
Via Fogazzaro, 8 - Trento
 
 

 
 
 
 
  

 Albarosa Bigiotteria di Classe
Via Diaz, 22 – Trento
 
 

 
 
 
 

 Albarosa Bigiotteria di Classe
Via Diaz, 22 – Trento

 

 
 
 
 
 

 Albarosa Bigiotteria di Classe
Via Diaz, 22 – Trento
 
 

 

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni