Home | Foto | Prove di Donna | Prove di Donna/ 9 – Francesca Gerosa, mamma e donna politica

Prove di Donna/ 9 – Francesca Gerosa, mamma e donna politica

Ha posato per noi mentre aspettava questo bellissimo bambino

image

Anticipando i pronostici che la volevano mamma per la seconda volta a fine giugno, Francesca Gerosa, giovane, bella e battagliera consigliera comunale di Trento (PDL), ha dato alla luce qualche giorno fa il suo secondo figlio. Si chiama Riccardo e avrà la fortuna di avere una sorella (Carlotta) maggiore di tre anni che lo vizierà per tutta la vita.

Noi abbiamo fatto un servizio fotografico a Francesca mentre era al sesto mese di gravidanza, con il proposito di pubblicarlo in occasione della nascita del piccolo. Il quale è nato alle 17.44 del 21 giugno 2010, spiazzando tutti e così siamo in ritardo di una settimana.
Auguriamo a Riccardo di giocare d'anticipo per tutta la vita.

Francesca Gerosa è nata a Trento (non molti anni fa), è sposata e ha due figli.
Si è laureata nel 2000 all'Università di Trento (110/110) in Sociologia indirizzo politico istituzionale, discutendo la tesi «Condizioni e attori del cambiamento istituzionale: il passaggio dal primo al secondo Statuto di autonomia del Trentino-Alto Adige».
Una tesi che anticipava il suo palese interesse per la politica.

Nella vita civile sii occupa, da Libera Professionista, di consulenze immobiliari e intermediazioni assicurative.
Nella vita politica è stata eletta Consigliere Comunale di Trento nel maggio 2009.
È stata eletta Vicepresidente della Commissione Pari Opportunità e Politiche sociali e membro della Commissione Istruzione, università, formazione permanente e sport del comune di Trento.
È inoltre Vicepresidente di «Assoformazione Trentina», associazione con la finalità di fare formazione politica e amministrativa, promozione di studi, ricerche e dibattiti sulle questioni politiche.

Nel tempo libero è volontaria della Croce Rossa Italiana del Trentino, area socio assistenziale. È socia del Club Service «Inner Wheel Trento Castello», attivo nel sociale.

Noi abbiamo avuto modo di conoscerla quando aveva deciso di mettersi a disposizione delle donne trentine per insegnare loro come fare per difendersi da possibili aggressioni. L'iniziativa ha avuto un grande successo, ad onta del Consiglio comunale che non aveva voluto appoggiarla.

Scoperto quanto era determinata nelle cose in cui crede, testarda ma col senso concreto delle cose, noi le abbiamo offerto di pubblicare i suoi pensieri nella nostra rubrica «Il salvagente».
Cosa che fa puntualmente con sottile ironia, mettendo in risalto (come piace a noi) gli aspetti ridicoli che spesso emergono nelle cose che invece dovrebbero essere serie.

Facciamo i complimenti a mamma Francesca per il nuovo figliolo e le auguriamo di tornare al più presto in politica. E fustigare (non solo con sottile ironia) tutto ciò che riterrà contrario ai suoi ideali.

Il servizio fotografico è stato realizzato presso il punto vendita aziendale di «Attesa Maternity», azienda di Lazise specializzata in abbigliamento premaman, che ci ha cortesemente prestato l'atelier e gli abiti che Francesca indossa.
Li ringraziamo per la cortesia che ci hanno riservato, ma soprattutto per gentilezza domostrata a una futura mamma come Francesca. I loro capi sono eleganti, pratici e importanti, ma ciononostante a prezzi decisamente vantaggiosi. Telefono 045 6472201.






Francesca Gerosa indossa, nel gruppo di foto qui sopra, una giaccina in viscosa colore corallo, un paio di bluejeans premaman skinny e una maglietta di cotone a manica corta arricchita con paillettes e strass.







Francesca indossa ora uno spolverino a mantellina impermeabile in puro cotone, una camicia caftano fantasia beige e blu in pura seta con manica a tre quarti. Il pantalone blu scuro è un rasatello in puro cotone a taglio classico con pences e taglio premaman.





Abito blu mare in maglina di cotone a mezza manica a balze, con stola di pura seta a fantasia geometrica che richiama le onde del mare.




Abito asimmetrico nero in crêpe di viscosa, con gioco di nodo sotto il seno e una scollatura arricchita da applicazioni di raso lucido. La stola è in pura seta (stropicciata) con ricco gioco di strass all'alteza della annodatura.


Infine, ecco una suggestiva foto di Francesca Gerosa che indossa un semplice ma raffinato abito da sposa premaman. Non è il caso di Francesca, felicemente sposata da anni. Ma sappiamo che se è in calo l'amore per i matrimoni, è in crescita quello per i bambini. E il più delle volte sono proprio loro a portare i genitori all'altare.
Non è dunque inusuale la sposa in dolce attesa e per questo concludiamo il servizio con questo abito che non tramonterà mai.
_____________________________________________________________________

Terminato il servizio, abbiamo voluto publbicare la foto di Francesca con i suoi bimbi al completo, Carlotta e il nuovo arrivato Riccardo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni