Home | Foto | Calendario 2013 | Miss Gennaio dell’Adigetto.it si chiama Rafaela Da Silva

Miss Gennaio dell’Adigetto.it si chiama Rafaela Da Silva

Vive a Trento, ma le manca la sua città natale: Rio del Janeiro. Che in brasiliano significa «fiume di Gennaio», il mese che le abbiamo dedicato

image

>
«Mi chiamo Rafaela Da Silva, sono una ragazza tutta a un pezzo, ho un carattere durissimo, testarda e autoritaria. Sono espansiva e socievole: ovunque e con chiunque mi faccio sempre sentire. Nella mia testa devo sempre avere tutto sotto controllo, altrimenti divento… cattiva
Così si è presentata a noi questa bella brasiliana di 19 anni. Poi si ammorbidisce.
«Penso che oltre all'amore per la famiglia non ci sia niente sia indispensabile. E lo so bene io che sono nata a Rio de Janeiro il 27 settembre 1993, una bilancia tosta!»
Ma ecco perché ha ama così tanto la famiglia.
«A Rio ho sempre avuto tutto l'amore del mondo ma purtroppo quando avevo sei anni i miei si sono divorziati e io ho perso l'amore più grande della mia vita: mio padre.»
Una storia come tante, forse, ma che non può lasciare indifferenti quelli che una famiglia ce l’hanno e magari sono stufi di stare insieme…
Ma vediamo se la Maga Calipso, nostra esperta astrale, sa essere più puntuale. 

 RAFAELA
Rafaela è nata sotto il segno della Bilancia con scendente Bilancia, ed è pertanto la quintessenza di questo bel segno dominato da Venere, caratterizzato da gusto, raffinatezza, rifiuto per ogni forma di volgarità, amore per la forma e con uno spiccato senso estetico che nasce da un bisogno profondo di armonia interiore.
Socievole e amabile, possiede anche doti diplomatiche e notevoli capacità di analisi specie quando si trova in una fase decisionale, dove riesce a soppesare tutti i pro e i contro nel tentativo di arrivare a una soluzione che sia il più equilibrata possibile. Insomma, Rafaela è bella, ma anche intelligente, conosce il vivere del mondo, sa risolvere con stile situazioni complicate.
In amore cerca l’unione perfetta per creare una famiglia stabile e inattaccabile. Per questo tende a idealizzare la persona amata e a far prevalere il suo accentuato autocontrollo, con il rischio però di contrastare con alcuni dei suoi valori astrali nel segno dello Scorpione che, al contrario, la spingono a vivere con grande intensità emozioni, sentimenti e, soprattutto, le attrazioni fatali che sono sempre in agguato.
 LA MAGA CALIPSO

Ora vedremo che Calipso ha centrato ancora.
«Sono stata a Rio fino all’età di sette anni – prosegue – dopodiché ho dovuto trasferirmi in Italia perché la mia mamma si è risposata con un italiano. In Italia, scusatemi, ma all’inizio mi sembrava impossibile vivere… Ero anche piccola quindi la situazione mi sembrava la fine del mondo, parenti, amici e le mie abitudini erano cambiate totalmente…
«Ma l'unica cosa che mi importava era trovare la forza. E quella forza l’ho trovata nel carattere. E oggi sono qui, non dimentico le mie origini, il mio cuore è la. A Rio ci torno sempre nelle vacanze e dimentico tutto il resto, so che é quella la mia casa, e ogni volta é una festa!»
A parlare di Rio le si illuminano gli occhi…
«Amo ballare il samba. Nessuno me l’ha mai insegnata, è stato il mio sangue a ricordarmi che la verità non la cambia nessuno. Per fortuna. Devo ammettere però che adoro la musica hip hop e rap fin da piccola ho frequentato la scuola di danza qua in Italia.
«Forse… sono un mix di culture e di idee, ma è così che mi sento più ricca giorno dopo giorno. Nella vita non ci si accontenta e so che mia madre con le sue mani ha lottato più di tutti per me per mia sorella e dal 2003 anche per il mio fratellino più piccolo nato dal suo secondo matrimonio.
«Non cambierei mai, mai, le cose. Tutto é stato fatto con amore e per amore. E con buone intenzioni.»

La bigiotteria di classe è stata messa a disposizione da Albarosa, che ha dato il tocco di classe alle 70 fotografie di Rafaela che abbiamo pubblicato in questo splendido servizio.
Il negozio di Albarosa è a Trento in via Diaz.
Chi volesse provare una delle collane indossate da Rafaela, può andare a trovarla facendo il nome del nostro giornale. Ci sarà una sorpresa per voi.

In Italia ha fatto le scuole elementari, le medie, tre anni di scienze sociali e ha studiato anche moda.
«Ilmio cammino è appena iniziato. – Ci ricorda. – E man mano andrò avanti sono sicura che finiranno le serate adolescenziali, finirà la scuola… Ma so che farò tutto a testa alta e a sorreggermi ci sarà una roccia ancora più dura di me, mia madre.
«Lei ci è stata sempre tutto per me. Mi ha dato la vita e… una vita migliore di quella che… io non potevo immaginare. Ma lei lo sapeva cosa mi sarebbe aspettato.
«Ogni cosa ha il suo tempo comunque. Nella mia testa ci sono le immagini di tutto e così prendo coraggio ogni volta. Per il resto sono nella norma, – continua. – Ho un enorme passione per la moda, le riviste e adoro le borse!
«Non sono una che ama particolarmente studiare o leggere. Anzi, nei pomeriggi mi piace uscire andare in giro con le amiche a bere un adorabile cappuccio con i pasticcini…
«Mi piace parecchio fare attività fisica in palestra, mi affascina il fitness anche se spesso e volentieri starei sul divano a guardarmi un film attorniata di pop corn.»
Rafaela è forse la prima delle nostre modelle che ha descritto la sua vita e il suo carattere in prima persona. Ma le piace studiarsi, analizzarsi e adattare la strada che si trova davanti.
«Dovrei essere solare – ci confessa, – allegra e con la testa tra le nuvole come da manuale per una giovane brasiliana e invece ostento una personalità molto ragionata e composta, anche se nella mia testa vive (ordinato) il caos di tutto quello che ho passato, con il desiderio di rimettere tutto in ordine, di dare pace alla mia voglia di essere.
«Ma non sono né la prima né l’ultima a sognare una vita così…»
 
Guido de Mozzi

Gli abiti e i tessuti che indossa Rafaela sono fatti esclusivamente a mano dalle stiliste trentine Anna e Cristina Gaddo, che ci mettono sempre a disposizione il loro atelier.
Oltre alle loro collezioni, Anna e Cristina realizzano capi su misura con i propri tessuti esclusivi, trovando sempre le soluzioni giuste per la propria clientela.

 
 
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 

 
Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (3 inviato)

avatar
silvio 17/01/2013
Silvio - Non pubblicabile perché privo di email del mittente.
Thumbs Up Thumbs Down
0
avatar
Maria Luiza 16/01/2013
Lindaaaaaaaaaaaaa !!
Thumbs Up Thumbs Down
0
avatar
ambra 15/01/2013
sei bellissimaa amore!!
Thumbs Up Thumbs Down
0
totale: 3 | visualizzati: 1 - 3

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni