Home | Golf | Campionati Golf 2018 | Golf – Ryder Cup, si muovono le istituzioni

Golf – Ryder Cup, si muovono le istituzioni

La Fig con l’Enit a Parigi per promuovere l’Italia come meta golfistica

Una finestra sull’Italia nel cuore della Ryder Cup.
Il viaggio del golf italiano verso la Ryder Cup 2022 fa tappa a Parigi, dove la Federazione Italiana Golf è presente all’interno del Villaggio Commerciale de Le Golf National con uno spazio espositivo e interattivo - in partnership con l’Enit - per rafforzare l’appeal internazionale del nostro Paese come meta golfistica.
All’interno dello spazio FIG, il Desk dell’Enit ha messo a disposizione tre visori 3D per una passeggiata virtuale tra i monumenti di Roma e ha fornito tutte le informazioni in chiave turistica per chi sta pianificando un viaggio tra le bellezze paesaggistiche e culturali dell’Italia.
La valorizzazione del territorio da un punto di vista del turismo golfistico si conferma così uno dei punti principali del Progetto Ryder Cup 2022.
 
Interattività e contest golfistici - Un’esperienza dinamica e coinvolgente: all’interno dello spazio FIG è stata allestita una zona interattiva dove poter vivere l’esperienza in 3D dei circoli italiani.
Numerosi tifosi, sia europei sia americani, hanno poi potuto testare le proprie abilità golfistiche grazie a una postazione di putting green con contest a premi e si sono intrattenuti con un puzzle da comporre per ricreare la foto iconica del trofeo della Ryder Cup di fronte al Colosseo.
Innumerevoli i fan di Molinari che non hanno resistito a un selfie vicino all’immagine di Chicco cha alza la Claret Jug dopo il trionfo nell’Open Championship.
 
 Il libro del Touring Club Italiano 
Per sottolineare il connubio tra i circoli di golf italiani e il patrimonio artistico e naturalistico nazionale, la Federazione Italiana Golf ha realizzato un libro - in collaborazione con il Touring Club Italiano e con la Ryder Cup Europe - con la presentazione in lingua inglese degli impianti golfistici italiani associati ai punti di maggior interesse per i turisti con la passione per il green.
Il libro è stato distribuito agli oltre 1.000 media accreditati da tutto il mondo presenti nel Media Centre de Le Golf National.
 
 Banner sul sito della Ryder Cup 
Dalla carta stampata di un libro al mare magnum digitale del web, la FIG ha realizzato anche un banner per il sito www.rydercup.com con link alla rinnovata pagina Golf Club del portale federale con tutti i circoli italiani suddivisi per regione.
«Experience the most surprising golf destination… Italy» è il claim che sta accogliendo i milioni di visitatori che in questi giorni navigano il sito ufficiale della manifestazione.
 
 Arrivederci a Roma 
Nel giorno in cui Parigi saluta la Ryder Cup, il testimone della prossima edizione europea passa dunque a Roma. L’Italia si prepara ad accogliere fra quattro anni la prestigiosa sfida Europa-Usa al Marco Simone Golf & Country Club. Il viaggio continua…

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni