Home | Interno | Risparmio e shopping? Ecco come fare con un sito cashback

Risparmio e shopping? Ecco come fare con un sito cashback

Il cashback permette di guadagnare spendendo a patto che tu rispetti determinate condizioni. Per farlo è necessario trovare il giusto sito di cashback

Ammettiamolo: fare shopping ci mette sempre di buon umore. Il problema sorge quando diamo un’occhiata al conto in banca e ci rediamo conto che, anche stavolta, abbiamo esagerato. Non è vero?
E se ti dicessimo che è possibile fare shopping in modo consapevole e, soprattutto, remunerativo? Ci crederesti?
Quindi metti da parte i tuoi sospetti e leggi con attenzione quanto ti stiamo per svelare. Da oggi imparerai a fare shopping guadagnando con i programmi di cashback. ecco come funziona!
 
 Cos’è il cashback e come funziona?  
Il cashback significa, letteralmente, denaro indietro. Questo non equivale a dire che il denaro speso ti viene restituito ma, semplicemente, che ogni volta che acquisti ricevi indietro una «commissione», ovvero una percentuale rispetto all’importo speso oppure una certa somma prestabilita.
Il cashback, quindi, ti permette di guadagnare spendendo ma a patto che tu rispetti determinate condizioni. Per poter ricevere questi vantaggi è necessario trovare il sito di cashback e prendere in considerazione determinati aspetti:
• I negozi partner dell’iniziativa;
• le istruzioni per iscriverti e accedere;
• le condizioni di cashback.
 
 Come funziona l’accredito dopo gli acquisti?  
Isemplice: tu acquisti presso i brand partecipanti all’iniziativa e l’organizzazione, verificando che tutto sia in regola, ti «restituisce» una somma prestabilita.
Questa somma può essere accreditata in denaro oppure devoluta in buoni spesa per l’acquisto presso i partner.
Ciò che devi valutare, quindi, è la soglia minima di spesa per ricevere il premio tanto atteso che, come ti abbiamo già anticipato, può essere una somma percentuale fissa.
Tutto dipende dal programma a cui accedi, dagli shop presenti e dalle opportunità in corso.
 
 Risparmio assicurato e shopping sfrenato  
Il risparmio potrebbe variare anche in base a diversi programmi di iscrizione e, quindi, potresti trovare i tuoi brand preferiti con percentuali di cashback davvero interessanti.
Se ci pensi bene, con l’acquisto tradizionale, scegli il bene, lo acquisti e la transazione si conclude. I siti di cashback, invece, ti danno l’opportunità di guadagnare su ogni acquisto finalizzato.
Per questo la possiamo considerare un’occasione di spesa intelligente e di risparmio al tempo stesso, non credi?
 
 Come si risparmia?  
Il cashback è la soluzione ideale per fronteggiare le spese natalizie o per fare shopping durante tutto l’anno mettendo da parte piccole ricompense che, sul lungo periodo, potresti usare per toglierti qualche sfizio o soddisfazione.
Se sei attento a seguire le migliori offerte del momento e vuoi diventare un consumatore attento al tuo budget, questa formula è la più indicata per te.
Le offerte variano periodicamente per cui ti consigliamo di tenerti aggiornato sulle promozioni per non perdertene neanche una.
 
 Resta sempre aggiornato sulle novità  
Un altro buon consiglio potrebbe essere quello di tenere d’occhio i momenti caldi come i saldi stagionali o le ricorrenze annuali di Black Friday e Cyber Mondey.
In questo modo avrai sempre la certezza di accaparrare i migliori affari della rete tra risparmio e cashback guadagnato.
Come iniziare? Entra su uno dei migliori siti di cashback, iscriviti e inizia a mettere nel carrello i tuoi prodotti preferiti!

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni