Home | Interno | Natale, la Polizia di Stato di Genova continua la tradizione

Natale, la Polizia di Stato di Genova continua la tradizione

Molte persone non si possono permettere il panettone e allora le pattuglie lo portano loro, in cambio di un sorriso

image

>
È uno dei simboli del Natale, un pensiero che si è soliti donare a chi si conosce e che si è soliti condividere con chi si vuole bene, stiamo parlando del panettone.
Ma per molte persone non è un momento così scontato.
Per far sentire loro l’abbraccio della Polizia di Stato, che non dimentica chi è in difficoltà, i poliziotti della Questura di Genova hanno regalato alcuni panettoni ai meno fortunati, ricevendo in cambio un dono prezioso: il loro sorriso.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni