Home | Interno | Il Brigadiere fu ferito a Nassiriya, Iraq, il 12 novembre 2003

Il Brigadiere fu ferito a Nassiriya, Iraq, il 12 novembre 2003

Conferita l’onorificenza «Vittima del Terrorismo» al Brigadiere dei Carabinieri Giuseppe Pira

Questa mattina presso il Commissariato del Governo per la Provincia Autonoma di Trento, il Brigadiere in congedo Giuseppe Pira, ha ricevuto l’onorificenza di «vittima del terrorismo» con la consegna della medaglia ricordo in oro.

L’onorificenza viene concessa dal Presidente della Repubblica ai cittadini italiani appartenenti o non appartenenti alle Forze dell'ordine, alla magistratura e ad altri organi dello Stato colpiti dall’eversione armata per le loro idee e per il loro impegno morale.

Il Brigadiere fu ferito a Nassiriya (Iraq), il 12 novembre 2003, nel proditorio attentato terroristico che colpì la base Maestrale sede del contingente MSU dei Carabinieri impegnati nella missione «Antica Babilonia», a seguito del quale morirono 19 italiani.

L’onorificenza è stata consegnata dal Comandante Provinciale dei Carabinieri di Trento, alla presenza del Commissario del Governo della Provincia Autonoma di Trento, Dott. Sandro Lombardo, del Luogotenente Massimo Zangrando, Comandante della Stazione Carabinieri di Predazzo, ove il Brigadiere ha prestato servizio sino al congedo e del Coordinatore Provinciale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, M.A.s.U.P.S. in congedo Antonio Debracco.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni