Home | Interno | Pergine Valsugana al centro del mondo del bel canto

Pergine Valsugana al centro del mondo del bel canto

Artisti di fama internazionale al Belcanto Academy Opera Studio: al via l’anno accademico 2021 alla presenza dell’assessore Mirko Bisesti

Nonostante il periodo non favorevole per la pandemia, ben 54 giovani artisti, cantanti lirici e pianisti, selezionati su oltre 130 domande d'ammissione pervenute da studenti di 27 nazionalità, partecipano in questi giorni a Pergine Valsugana allo stage della Belcanto Academy Opera Studio, che inizia l'anno accademico 2021 presso il Centro Giovani Kairos.
Al via da ieri, 27 febbraio e prevista fino al 3 marzo, l’esperienza di alta formazione nella giornata inaugurale ha visto la presenza dell'assessore all'Istruzione, università e cultura Mirko Bisesti.
Nel saluto di benvenuto ai partecipanti l’assessore ha sottolineato «la nutrita presenza degli artisti, a dimostrazione che la lirica e la cultura continuano ad attrarre nonostante l'emergenza sanitaria.
«Ringrazio gli organizzatori e l’assessore alla cultura Morgan Betti del Comune di Pergine, che ha sostenuto questa importante iniziativa».
 
Dopo i primi tre fortunati anni di attività a Levico Terme, la Belcanto Academy si sposta nella città di Pergine Valsugana.
In questo stage, allo scopo di conoscere approfonditamente le qualità vocali, pianistiche ed espressive di tutti gli artisti, viene intrapreso esclusivamente un lavoro sullo studio della tecnica vocale e del repertorio operistico da parte dei docenti stabili: Francesca Micarelli, direttore artistico della Scuola e Massimo Lambertini, direttore generale, coadiuvati dai docenti ospiti Marco Voleri, tenore e direttore artistico del Festival Mascagni, e Giuseppina Piunti, mezzosoprano di fama internazionale.
Il percorso didattico dell'Accademia proseguirà nei prossimi periodi formativi: gli studenti avranno la possibilità, oltre alle regolari lezioni di tecnica e repertorio, di trattare varie discipline, tra cui recitazione, letteratura e storia del melodramma, seminari di foniatria e vocologia, laboratori di musica e vocalità contemporanea, percorsi di attività motoria specifica, seminari di osteopatia e posturologia e neurologia, danza classica di base, dizione e, per i pianisti maestri collaboratori, anche pratica dell'accompagnamento e rudimenti di direzione d'orchestra.
 
Marco Voleri, livornese, 44 anni, cantante lirico, scrittore e Project Manager, diplomato al conservatorio G. Verdi di Milano, ha frequentato l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano e conseguito la laurea specialistica in Canto Lirico.
È stato interprete di più di 40 ruoli operistici in Italia e all’estero ed esecutore di più di 100 programmi concertistici in Europa, Sudamerica e Sudafrica in 5 lingue, con repertori sacri, operistici, liederistici e contemporanei.
Nel 2015 è stato scelto come tenore solista per cantare L'Ave Maria di Vavilov davanti a Papa Francesco. Nel 2020 ha cantato l’inno degli Italiani per il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
 
Giuseppina Piunti, celebre mezzosoprano di San Benedetto del Tronto, ha conquistato i teatri di mezzo mondo.
Tra le molteplici esperienze, una tournée in Corea del Sud, con l’interpretazione della Carmen in uno spettacolo diretto da Alberto Veronesi per la regia di Giandomenico Vaccari e una serie di rappresentazioni del «Rigoletto» e della «Butterfly».
Tra gli altri prestigiosi docenti ospiti, William Matteuzzi, titolare del corso presso l'Accademia Chigiana di Siena; Giovanna Lomazzi, casting manager A.S.L.I.C.O e già segretaria di Maria Callas, Franco Silvestri, agente della Lirica International Opera Management di Verona, Orietta Calcinoni, foniatra e otorinolaringoiatra del Teatro alla Scala di Milano, Cordelia Hӧfer-Teutsch, pianista e docente presso il Mozarteum University di Salisburgo.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni