Home | Interno | Riaprire le scuole in sicurezza fino a fine dell'anno scolastico

Riaprire le scuole in sicurezza fino a fine dell'anno scolastico

Consiglio, approvate le proposte di Trentino in Azione per la sicurezza delle scuole

Riaprire le scuole in sicurezza perché restino aperte fino alla fine dell’anno scolastico. Approvate alcune proposte di Trentino in Azione per la sicurezza delle scuole.
In particolare la Provincia dovrà dotare le scuole trentine di mascherine FFP2.

Sono stati approvati della Risoluzione presentata da Ugo Rossi per Trentino in Azione le seguenti risoluzioni:
3. Potenziare l’attività di ricerca delle varianti virali nei casi di infezione dei più giovani;
4. Fornire alla scuola idonee dotazioni di mascherine ad alto filtraggio come le FFP2;
5. Proseguire nell’attività di screening in ambito scolastico anche quando si tratti di soggetti vaccinati.
 
I seguenti punti 1 e 2 sono stati invece inspiegabilmente respinti:
1. Mettere in atto un’attività di screening mirata e con cadenza regolare, ad esempio ogni due settimane, nel contesto scolastico;
2. A predisporre e adottare un protocollo unico per l’attività di tracing in ambito scolastico per garantire il coordinamento diretto tra le unità di tracing e le scuole;
 
«In particolare per quanto riguarda il punto che prevede l’effettuazione di test (anche salivari), per lo screening ogni due settimane, ci chiediamo come mai in Alto Adige stiano proseguendo con screening settimanali, – conclude il consigliere provinciale Ugo Rossi. – Tutti affermano che la scuola sia l’attività più importante di cui deve essere garantita l’apertura, è necessario però che alle parole seguano i fatti e su questo si investa in maniera prioritaria.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni