Home | Interno | Anticorruzione, certificazione ISO 37001 per la PAT

Anticorruzione, certificazione ISO 37001 per la PAT

L'assessore Spinelli: «Un ulteriore traguardo nell’impegno per servire al meglio cittadini e imprese»

La Provincia autonoma di Trento ha ottenuto il «Certificato del sistema di gestione per la prevenzione della corruzione ISO 37001:2016», importante strumento a favore della legalità e della trasparenza a disposizione di istituzioni pubbliche e aziende private.
Si tratta di uno standard internazionale, valido per l’Amministrazione provinciale e per le sue società di sistema, che si va ad aggiungere al Piano provinciale anticorruzione e a tutte le altre disposizioni e agli interventi attuati in materia.
Un risultato che certifica, ancora una volta, come la Provincia con le sue articolazioni sia un punto di riferimento sano e affidabile per i cittadini come per le imprese sul territorio.
 
«Il sistema di gestione in accordo allo Standard ISO 37001, certificato e implementato dalla Provincia autonoma di Trento, rappresenta un traguardo importante per l’Amministrazione pubblica in Trentino, – afferma l’assessore allo sviluppo economico, ricerca e lavoro Achille Spinelli. – Un ulteriore risultato nel percorso di innovazione e di continuo miglioramento del nostro sistema pubblico, a garanzia dell’imparzialità, dell’efficacia e della massima efficienza nella risposta ai bisogni dei cittadini e delle attività economiche.»
 
Il sistema di certificazione, rilasciato da Kiwa Cermet Italia spa e soggetto al rispetto dei requisiti, è volto a misurare i parametri di legalità, trasparenza, integrità dell’organizzazione e delle risorse umane che vi lavorano.
La valutazione coinvolge un sistema che conta quasi 5.000 dipendenti, tra gli addetti della Provincia autonoma di Trento (4.300 circa) a cui si aggiunge il personale di musei, società partecipate, fondazioni.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni