Home | Interno | Lava asciuga pavimenti professionale

Lava asciuga pavimenti professionale

Ottima scelta, ma quali sono i consigli degli esperti?

Il mondo del cleaning professionale richiede attenzione, sanificazione e igienizzazione di tutti gli ambienti.
In un contesto storico, come quello attuale, non è permesso abbassare la guardia e non investire sulla pulizia professionale.
Gli strumenti sono oggi adeguati alle tante esigenze e permettono di risparmiare fatica, grazie ad una modalità di lava e asciuga pavimenti incorporata.
Ma quali sono i consigli degli esperti sulla scelta di una lava asciuga pavimenti adatta alla propria azienda? Ecco tutto quello che bisogna sapere.
 
 Macchina lava asciuga pavimenti, caratteristiche  
Spazi industriali, uffici e ambienti lavorativi devono seguire quelle che sono le normative italiane vigenti per una pulizia e igienizzazione adeguata.
I macchinari per lavare e asciugare i pavimenti, oggi si arricchiscono di nuove funzionalità e sono fondamentali per avere uno spazio sanificato con un solo passaggio.
 
Si possono utilizzare anche durante il normale orario di lavoro, grazie alla funzione di asciugatura rapida che permette di poter continuare il lavoro senza perdite di tempo.
Questi macchinari sono di diversa tipologia, ma in linea generale si caratterizzano per le loro spazzole rotanti, un serbatoio dell’acqua e un aspiratore per eliminare ogni tipo di detrito.
 
Come accennato, nella maggior parte dei casi si usano in spazi interni industriali ma il loro impiego è anche esterno, così da poter avere una pulizia completa con un solo macchinario.
Le tre azioni principali sono l’aspirazione, il lavaggio e l’asciugatura rendendo questi macchinari innovativi dei must have.
Un investimento di sicuro successo e ritorno immediato, per aziende di piccole e grandi dimensioni.
 
 Macchine per lavare i pavimenti guida alla scelta  
Scegliere un macchinario per lavare e asciugare i pavimenti, significa avvalersi di soli strumenti professionali studiati e sviluppati da esperti del settore.
Le aziende si occupano di ideare soluzioni per ogni tipo di necessità, adeguare le funzionalità come da legge vigente e fare in modo che il suo utilizzo sia intuitivo.
Non solo, avvalendosi di macchinari professionali non sarà necessario cercare ovunque i pezzi di ricambio o altri accessori indispensabili, come da approfondimento a questo link.
 
Le migliori sul mercato garantiscono un risultato di altissima qualità e si possono differenziare in base:
•    Tipologia di ambiente, come grande industria o azienda, centro commerciale, magazzino, ospedale o ambienti ampi;
•    Frequenza nella pulizia, se occasionale o tutti i giorni della settimana.
 
 Vantaggi per uso professionale di alta qualità 
I vantaggi di un macchinario professionale per la pulizia e l’asciugatura dei pavimenti sono moltissimi, primo tra tutti poter avere le superfici sempre igienizzate e come nuove.

A questo si aggiunge:
•    Immediato riutilizzo del pavimento, senza tempi di attesa per l’asciugatura;
•    Ottimo risultato nel tempo, eliminando ogni tipo di sporco e senza intaccarne l’estetica;
•    Sanificazione completa delle superfici, rispettando le norme di sicurezza italiane vigenti aggiornate a seguito diffusione della pandemia da Covid 19;
•    Pulizia ottimale anche in ambienti dove il passaggio di persone è continuativo e spazi con ingombro.
 
Questi macchinari si muovono agilmente e sono leggeri, facili da utilizzare per questi ambienti che devono essere costantemente puliti.
Le soluzioni a disposizione sono all’avanguardia, permettendo di poter avere spazi puliti, igienizzati e sanificati con un solo passaggio.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande