Home | Interno | Problemi alla Casa circondariale di Spini do Gardolo

Problemi alla Casa circondariale di Spini do Gardolo

Fugatti: «Presto un incontro con i sindacati delle guardie carcerarie»

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti, incontrerà la prossima settimana una rappresentanza sindacale delle guardie carcerarie in servizio presso la struttura penitenziaria di Spini.
Concordato con il commissario del Governo Gianfranco Bernabei, l’incontro è stato fissato anche alla luce degli ultimi fatti di cronaca.
 
«All’interno della casa circondariale persiste un problema di carenza di personale, anche rispetto al numero di detenuti presenti, su cui sin da inizio mandato abbiamo chiesto al Ministero di intervenire, – spiega il presidente Fugatti. – Si tratta di un tema di assoluta importanza, su cui ci confronteremo anche con la direzione del carcere, sempre in accordo con il prefetto.»

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande