Home | Interno | 167° anniversario di fondazione della Polizia di Stato

167° anniversario di fondazione della Polizia di Stato

Elenco del personale distintosi in operazioni di Polizia e il relativo conferimento delle ricompense

image

>
Ieri, 167° anniversario della fondazione della Polizia di Stato, sono state conferite le ricompense al personale che si è distinto nel corso del 2018 in particolari operazioni di polizia.
Le riportiamo di seguito.

 ENCOMIO SOLENNE
Concesso
Al Vice Questore della Polizia di Stato dottor Salvatore ASCIONE
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Massimo DEGASPERI
All’Assistente Capo C. della Polizia di Stato Sandro SCARPA
 
 ENCOMIO 
Concesso
Al Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Stefano DEGASPERI
All’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Sandro BORTOLINI;
 
 LODE 
Concessa
Al Sovrintendente della Polizia di Stato Irene AZZOLINI
Con la seguente motivazione:
«Evidenziando elevate capacità professionali, acume investigativo e non comune determinazione espletavano una complessa operazione di polizia giudiziaria che consentiva di sgominare un sodalizio criminale composto da cittadini extracomunitari, richiedenti asilo, dediti allo spaccio.»
Rovereto, 17 febbraio 2016.
 
 ENCOMI SOLENNI 
Concessi
All’Agente Scelto della Polizia di Stato Alexia RUNGGALDIER
Con la seguente motivazione:
«Evidenziando elevate capacità sportive ed agonistiche, nel corso del campionato del mondo di biathlon tenutosi a Hochfilzen (Austria) nel 2017, conquistava due medaglie di bronzo classificandosi al terzo posto della classifica individuale finale, specialità tecnica libera e al terzo posto nella specialità 15 chilometri tecnica libera.»
Hochfilzen Austria , 15/16 febbraio 2017.
 
 ENCOMIO 
Concesso
Al Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Francesco GLOBO
Con la seguente motivazione:
«Evidenziando spiccate capacità’ professionali, nel corso di un servizio di sicurezza e soccorso in montagna sulle piste da sci, espletava una operazione di soccorso in favore di due cittadini slovacchi travolti da una valanga.»
Canazei, 29 febbraio 2016.
 
 ENCOMIO 
Concesso
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Mauro NORBIATO
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Stefano SARTORI
All’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Rocco PUCCI
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato in quiescenza Mario GARAVELLI
Con la seguente motivazione:
«Evidenziando spiccate capacità professionali e determinazione operativa, portavano a termine una complessa attività investigativa che consentiva di assicurare alla giustizia un sodalizio criminale, composto da cittadini nordafricani, dedito al traffico di stupefacenti.»
Trento, 31 maggio 2016.
 
 LODE 
Concessa
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Pasquale BORGOMEO
Al Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Paolo BIASIOLI
All’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Davide PINTARELLI
Con la seguente motivazione:
«Con notevole competenza professionale, concludevano un’attività investigativa che portava alla disarticolazione di un sodalizio criminale dedito alla commissione di furti aggravati ai danni di autotrasportatori, dando prova nella circostanza di notevoli capacità professionali.»
Trento, 30 luglio 2016
 
 LODE 
Concessa
All’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Devid DECAMINADA
Con la seguente motivazione:
«In servizio presso l’ufficio prevenzione e soccorso pubblico, con capacità professionali procedeva all’arresto di un individuo che durante l’esecuzione di un provvedimento restrittivo della libertà personale, si era dato alla fuga.»
Trento, 10 febbraio 2016
 
 LODE 
Concessa:
Al Vice Questore della Polizia di Stato dottor Salvatore ASCIONE
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Daniele VITTI
Con la seguente motivazione
«Per l’impegno profuso nel portare a termine un’indagine di polizia giudiziaria che consentiva l’individuazione e il deferimento all’autorità giudiziaria di tre soggetti, responsabili in concorso, di truffe perpetrate ai danni di persone anziane.»
 
 LODE 
Concessa:
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Roberto FERRAIS
All’Assistente Capo della Polizia di Stato Francesco FRONZA
Con la seguente motivazione:
«Dando prova di capacità operative, espletavano un’operazione di polizia giudiziaria che si concludeva con l’arresto di un individuo responsabile del riciclaggio di autovetture.»
Trento, 24 maggio 2016
 
 LODE 
Concessa:
Al Vice Questore della Polizia di Stato dottor Salvatore ASCIONE
All’Ispettore Superiore della Polizia di Stato Daniele VITTI
Al Sovrintendente Capo della Polizia di Stato Paolo TARGA
All’Assistente Capo Coordinatore della Polizia di Stato Cinzia CHISTE’
Con la seguente motivazione:
«Per l’impegno profuso nel portare a termine un’operazione di polizia giudiziaria che consentiva l’individuazione e il deferimento all’autorità giudiziaria di un’associazione per delinquere composta da cinque soggetti responsabili di truffe ai danni di istituti bancari trentini, mediante il furto di titoli di credito.»
Trento, 17 marzo 2016

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone