Home | Interno | Oggi viene siglato l’accordo per la concessione dell’A22

Oggi viene siglato l’accordo per la concessione dell’A22

Sarà affidata alla società interamente pubblica Autobrennero Spa costituita a Bolzano lo scorso mese di ottobre con soci esclusivamente pubblici

Viene siglato oggi l’accordo tra la società Autobrennero Spa e il Ministero dei Trasporti e Infrastrutture sull’affidamento della gestione dell’A22 per i prossimi 30 anni.
L’affidamento avviene senza pubblica asta grazie alla costituzione della nuova società inhouse creata a Bolzano lo scorso mese di ottobre con soli enti pubblici, la cui compagine societaria è a maggioranza delle province autonome di Trento e di Bolzano e della Regione Trentino Alto Adige (quest’ultima era la proprietaria di maggioranza della società originaria Autostrada del Brennero Spa) e altri enti pubblici sui cui territori sorge l’autostrada A22.
La firma dell’accordo avverrà in giornata e prevede, oltre agli impegni finanziari in termini di concessione e di nuovi investimenti per oltre 4 miliardi, il pedaggio comprensivo di un fee da destinare a opere a protezione dell’ambiente.
In particolare, con i pedaggi commerciali saranno finanziate strutture come il traforo del Brennero e gli interporti necessari per il trasferimento da asfalto a rotaia.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Storia dell'Autonomia

di Mauro Marcantoni

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone