Home | Interno | Cronaca | Denunciato il coltivatore diretto di marijuana

Denunciato il coltivatore diretto di marijuana

I Carabinieri di Trento hanno scovato la nursery a Villazzano

image

>
Un equipaggio di Carabinieri della Compagnia di Trento era impegnato in un servizio di perlustrazione ai margini dell’abitato di Villazzano, quando la loro attenzione è stata attratta da una rigogliosa macchia di un verde intenso, per cui hanno chiesto l’intervento dei commilitoni dell’Aliquota Operativa, che hanno raggiunto il luogo constatando l’effettiva presenza di una vera e propria piantagione di marjuana, da una ventina di piante, alte circa 2,5 metri, tutte ben curate.
Subito è partito il servizio di osservazione, in attesa dell’agricoltore, votato alla loro cura e dopo alcune ore di appostamento, la pazienza è stata premiata dall’arrivo di un quarantenne, munito di tutto l’occorrente, che ha iniziato ad innaffiare e controllare la condizione di crescita e fogliazione delle piante.
 
Certamente ai suoi occhi non è stata gradita la scoperta di essere osservato, ma altrettanto rassegnata è stata la reazione quando i Carabinieri di guardia sono usciti dal loro appostamento e hanno bloccato il furfante contadino, interrompere la coltivazione abusiva di stupefacente.
Tutte le piante di cannabis sativa sono state e sottoposte a sequestro, per sottoporle alle necessarie analisi qualitative e quantitative, a cura del Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti dei Carabinieri (LASS) per stabilire l’effettiva presenza e percentuale di principio attivo contenuto.
 
L’attività è stata estesa all’abitazione dell’uomo, dove è stata rinvenuta ulteriore marijuana, per un peso complessivo di circa 10 grammi, oltre a materiale per il confezionamento e la pesatura.
L’uomo dal pollice verde, accompagnato presso la Caserma di via Barbacovi, dopo le formalità di rito, è stato deferito in stato di libertà stupefacente dai Carabinieri della Compagnia di Trento all’Autorità Giudiziaria del capoluogo, essendosi reso responsabile del reato di coltivazione di sostanza stupefacente.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

Amici a quattro zampe

di Fabrizio Tucciarone

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni