Home | Interno | Cronaca | Rapina profumeria di Trentro: arrestato dai Carabinieri

Rapina profumeria di Trentro: arrestato dai Carabinieri

Un marocchino di 49 anni, scoperto dalla cassiera, ha reagito con violenza

Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Trento hanno arrestato per rapina A.M., 49enne marocchino, già noto alle forze dell’ordine.
L’episodio si è verificato nel tardo pomeriggio, quando i negozi si accingevano ad abbassare le saracinesche e l’uomo, fingendosi interessato a effettuare acquisti è entrato in una profumeria di via Oss Mazzurana, ove, pensando di farla franca, ha agguantato da uno scaffale una confezione di profumo e poi l'ha occultata sotto la giacca.

Ma non gli è andata bene perché la commessa, insospettita dal suo comportamento, ha pensato bene di tenerlo sott’occhio, riuscendo così a coglierlo con le «mani nel sacco».
Vistosi scoperto, il malfattore, anziché mollare la presa e chiedere scusa, ha sferrato un pugno alla spalla della donna per poi guadagnarsi indisturbato l’uscita, ovviamente, senza fermarsi alla cassa per pagare.

La donna, per nulla intimorita, ha deciso di seguirlo a distanza e, contemporaneamente, ha contattato il Numero Unico di Emergenza 112 richiedendo l’intervento delle Forze dell’Ordine e fornendo, inoltre, una meticolosa descrizione dell’abbigliamento, delle fattezze fisiche e della direzione di fuga del ladro.
La pattuglia della Sezione Radiomobile, sulla scorta degli elementi forniti dalla vittima, ha rintracciato il reo in via Balenzani.

L'infelice, dopo un vano tentativo di fuga, nel corso del quale è però riuscito a disfarsi della refurtiva, è stato bloccato e condotto in caserma.
Tratto in arresto, è ora in attesa di essere sottoposto a giudizio per direttissima.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni