Home | Interno | Cronaca | Rissa con ferite tra minori in piazzale Europa a Trento

Rissa con ferite tra minori in piazzale Europa a Trento

La polizia denuncia i mascalzoni coinvolti e sequestra droga e due taglierini

Nella decorsa notte la Squadra Mobile della Questura di Trento, in collaborazione con equipaggi delle Volanti, ha denunciato 3 giovani, appena maggiorenni, rispettivamente di 19, 20 e 23 anni, alla Procura della Repubblica di Trento nonché un diciasettenne alla Procura dei Minorenni dello stesso capoluogo trentino, per i reati di rissa aggravata dall’uso delle armi, lesioni personali nonché, il solo minorenne anche per detenzione di sostanza stupefacente di tipo marjuana, circa 300 grammi.
 
Gli agenti della Questura di Trento sono intervenuti in seguito ad una segnalazione, giunta questa notte dal Pronoto Soccorso dell’Ospedale “Santa Chiara”.
All’incirca all’una, si sono presentati presso il locale nosocomio i quattro giovani, tutti con ferite causate da una lama.
 
Alla domanda dei sanitari su come si fossero provocate le ferite, nessuno dei quattro ha inteso dire alcunché, trincerandosi in risposte senza alcun fondamento e profondamente contradditorie, riferendo di essere stati colpiti da persone sconosciute in diversi punti della città, da Piazza Dante, a via della Malpensada nonché in via De Gasperi.
I medici del Pronoto Soccorso, insospettiti dall’infondatezza del racconto dei quattro giovani, hanno immediatamente chiamato la Sala Operativa della Questura, che ha inviato sul posto gli investigatori della Squadra Mobile ed un equipaggio delle Volanti.
 
I ragazzi incalzati, facendo leva sulle contraddizioni del racconto, dalle domande degli agenti della Questura di Trento, sono crollati, rivelando di essersi feriti a causa di una rissa, provocata da debiti di droga contratti con il minorenne.
In particolare, è scaturito che uno dei tre feriti, l’ecuadoregno, nei giorni scorsi, avesse acquistato marjuana per un totale di 400 euro, contraendo un debito con il minorenne. Quest’Ultimo, non ricevendo il prezzo della droga nei giorni seguenti la vendita, ha iniziato a spazientirsi, chiamando più volte il debitore, che si è negato.
 
Tuttavia, nella serata di domenica, il ragazzo ventenne ecuadoregno ha preso coraggio, chiedendo un incontro al suo fornitore, stabilendo che si tenesse in un luogo all’aperto, ovvero piazzale Europa, nel quartiere di Madonna Bianca.
All’appuntamento entrambi i ragazzi, il maggiorenne ed il minorenne, si sono presentati accompagnati da alcuni amici.
Proprio due di essi, in compagnia del diciasettenne, non ci hanno pensato due volte, aggredendo immediatamente il ragazzo sudamericano, che si è difeso.
 
L’epilogo è stato una rissa, in cui uno dei due aggressori ha estratto un taglierino, ferendo il ventitreenne alla schiena, giudicato guaribile in dieci giorni.
Ma nella concitazione della lotta, a cui si è unito nel frattempo anche il minore, sono stati feriti alle braccia ed alle mani tutti i partecipanti, riportando ferite agli arti superiori guaribili in ventuno giorni.
 
A questo punto d’intesa con l’Autorità giudiziaria sono state perquisite dalla Squadra Mobile e dalle Volanti le abitazioni dei quattro.
All’interno dell’abitazione del ventenne originario di Trento, sono stati rinvenuti, e sequestrati, due taglierini con lama recisa nonché indumenti intrisi di sangue.
Inoltre a casa del minorenne sono stati sequestrati tre panetti di marjuana del peso di circa 400 grammi.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Campi da golf

di Francesco de Mozzi

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni