Home | Interno | Cronaca | La sensibilità umana della Polizia stradale di Trento

La sensibilità umana della Polizia stradale di Trento

A seguito di un incidente sulla A22 salva cane sfuggito ai proprietari

image

>
Nei giorni scorsi, una pattuglia della Polizia Stradale di Trento, a seguito di un incidente stradale verificatosi per autonoma condotta nel tardo pomeriggio al km 147+600 della carreggiata nord dell’autostrada A22 del Brennero, dopo aver prestato i primi soccorsi ai malcapitati, attuando tempestivamente tutte le procedure d’intervento finalizzate a scongiurare ulteriori conseguenze, traeva in salvo un cane di media taglia di proprietà del conducente di uno dei veicoli coinvolti che, spaventato, era scappato facendo perdere le proprie tracce.

Dopo estenuante ricerca, durata circa un’ora, resa ancora più difficoltosa dall’oscurità sopraggiunta, l’animale veniva poi rintracciato dalla pattuglia operante lungo l’asse autostradale e con immensa felicità dei padroni, recuperato e riconsegnato agli stessi.


Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande