Home | Interno | Cronaca | Escursionista ritrovato senza vita nei boschi di Trambileno

Escursionista ritrovato senza vita nei boschi di Trambileno

Un escursionista di 76 anni di origine italiana e residente in Belgio è stato ritrovato senza vita intorno alle 10.30 di questa mattina

image

Foto del Soccorso Alpino del Trentino del luogo dove è stato trovato.

Un escursionista di 76 anni di origine italiana e residente in Belgio è stato ritrovato senza vita intorno alle 10.30 di questa mattina, ai piedi di un salto di roccia a valle di un sentiero che si snoda nel bosco tra le frazioni di Boccaldo e Giazzera, nel comune di Trambileno.
L'uomo era uscito nel primo pomeriggio di ieri per fare un'escursione nei dintorni dell'abitato di Boccaldo, itinerario che era solito fare di frequente.
Le sue ricerche erano scattate intorno alle 22 di ieri, quando la moglie ne ha denunciato il mancato rientro al Numero Unico per le Emergenze 112.
 
Sulle cause del decesso sono in corso gli accertamenti da parte delle forze dell'ordine; possibile che l'uomo sia scivolato mentre stava percorrendo un sentiero nel bosco poco più a valle della frazione di Giazzera, a una quota di circa 920 metri.
Le ricerche, proseguite fino a tarda notte, hanno coinvolto le squadre del Soccorso Alpino delle Stazioni di Vallagarina, Ala, Altipiani e Trento - monte Bondone, le unità cinofile e il gruppo tecnico di ricerca del Soccorso Alpino, insieme alle unità cinofile della Guardia di Finanza, della Scuola provinciale Cani da ricerca e catastrofe, della Croce Rossa e del Centro Addestramento Alpino della Polizia Di Stato di Moena, oltre che i Vigili del Fuoco con i droni e le forze dell'ordine.
 
Le ricerche si sono concentrate lungo i sentieri che l'uomo frequentava abitualmente, tra le frazioni di Boccaldo e Giazzera, e le strade limitrofe, senza dare alcun esito nella notte.
Sono poi riprese questa mattina presto, con le squadre di soccorritori che hanno ripercorso con la luce la stessa area scandagliata con il buio.
Il ritrovamento del corpo senza vita dell'uomo è avvenuto intorno alle 10.30, alcune decine di metri più a valle del sentiero.
Dopo il nullaosta delle autorità, la salma è stata recuperata via terra e consegnata al carro funebre.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande