Home | Interno | Cronaca | Riprese le ricerche di Sara Pedri nel lago di Santa Giustina

Riprese le ricerche di Sara Pedri nel lago di Santa Giustina

Sul posto sono presenti i carabinieri di Genova e di Cles, i vigili del fuoco e la Guardia di finanza

Sono riprese oggi nel lago di Santa Giustina a Cles le ricerche di Sara Pedri, 31 anni, ginecologa di Forlì, scomparsa il 4 marzo 2021.
L’auto, con all’interno il cellulare, venne ritrovata nella zona del ponte di Mostizzolo e per mesi la task force, coordinata dal comandante dei carabinieri della compagnia di Cles, capitano Guido Quatrale, ha cercato la 31enne.
 
Le ricerche, che non si sono mai fermate, sono difficili perché l’acqua è melmosa, scura, profonda, e oggi a Cles sono arrivati i carabinieri subacquei del nucleo di Genova, con una sofisticata tecnologia per la scansione tridimensionale sott’acqua e di sei cani addestrati nel ritrovamento dei cadaveri.
Sul posto sono presenti, oltre ai carabinieri del nucleo di Genova e della Compagnia di Cles, i volontari dei vigili del fuoco e i militari della Guardia di finanza e le attività dovrebbero proseguire anche nella giornata di domani.
 
Intanto si attendono gli sviluppi dell’inchiesta giudiziaria per presunti maltrattamenti sul luogo di lavoro che vede indagati l’ex primario del reparto di ostetricia e ginecologia dell’ospedale Santa Chiara di Trento, Saverio Tateo, e della sua vice, Liliana Mereu.
Entrambi hanno sempre respinto ogni accusa in merito al clima che si respirava nel loro reparto e alle vessazioni del personale sanitario.
Sono 21 le parti offese identificate dalla Procura di Trento, che sono già stati sentiti.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande