Home | Interno | Cronaca | Escursionista disperso in Lagorai, ancora nessuna traccia

Escursionista disperso in Lagorai, ancora nessuna traccia

Le molte immagini raccolte sono al vaglio in queste ore del centro operativo

image

>
È in fase di analisi il materiale video e fotografico raccolto dai quattro piloti di droni del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, due del servizio regionale veneto e due del servizio provinciale altoatesino.
Gli operatori sono stati elitrasportati questa mattina su cima Cece in Lagorai, insieme a quattro soccorritori del Soccorso Alpino Trentino e del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza.

Fino alle 13.30 di oggi hanno effettuato dei sorvoli con i droni lungo tutti i versanti della cima.
Le molte immagini raccolte sono al vaglio in queste ore del centro operativo, il quale sta valutando come proseguire le ricerche nelle prossime giornate.
Nessuna traccia è stata rilevata dal cane molecolare della Scuola provinciale cani da ricerca e catastrofe, impiegato nel pomeriggio di ieri per fare una verifica nella zona del rifugio Refavaie (Vanoi), dove l'escursionista ha parcheggiato la macchina.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande