Home | Interno | Cronaca | La Polizia di Stato arresta un «passatore» al Brennero

La Polizia di Stato arresta un «passatore» al Brennero

Un pakistano conduceva un'auto con a bordo cinque indiani. L'unico in regola era lui: è stato denunciato per favoreggiamento all'immigrazione clandestina

Nel corso dei controlli effettuati nella fascia di frontiera di competenza, tra gli abitati di Brennero e Colle Isarco, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero procedeva al controllo di un’autovettura che, sulla Statale del Brennero, procedeva in direzione sud. A bordo del veicolo venivano identificate sei persone, tutti cittadini extracomunitari, cinque indiani e un pakistano.
 
Dalla verifica dei documenti risultava in regola solamente il cittadino pakistano di 31 anni, che si trovava alla guida del veicolo e che veniva immediatamente tratto in arresto per il reato di favoreggiamento all’immigrazione clandestina per aver introdotto clandestinamente in Italia gli altri passeggeri, privi di documenti che ne legittimassero il soggiorno nel territorio dello Stato.
 
Il cittadino pakistano arrestato risultava essere regolarmente residente in Italia ed in possesso di permesso di soggiorno a tempo indeterminato, al momento disoccupato.
Il personale operante procedeva anche al sequestro dell’autovettura di proprietà dell’arrestato e di un’ingente somma di denaro che quest’ultimo aveva al seguito e ritenuta il provento dell’attività illecita.
 
Il pakistano veniva inoltre contravvenzionato ai sensi del Codice della Strada, in quanto, all’interno dell’autovettura, trasportava una persona in più del previsto.
I cinque indiani clandestini facevano ritorno in Austria.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande