Home | Interno | Cronaca | Risultati dei controlli della Questura di Trento

Risultati dei controlli della Questura di Trento

Controllati 32 veicoli e 56 persone, di cui 15 gravate da precedenti penali e di Polizia. Sono volate denunce

Prosegue intensa l’attività di controllo del territorio da parte della Questura di Trento, finalizzata a prevenire e reprimere situazioni delittuose riconducibili alla criminalità diffusa, allo spaccio di stupefacenti ed a situazioni di degrado.
Nel pomeriggio di martedì 8 novembre 2022 personale della Squadra Mobile, del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia insieme all’unità cinofila della Guardia di Finanza hanno controllato 56 soggetti, 15 dei quali gravati da precedenti penali e di Polizia, a bordo di 31 veicoli, nell’area del centro cittadino e nelle zone limitrofe. Nello specifico, un cittadino nigeriano è stato denunciato perché inottemperante alla misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio.
 
Si è proceduto, altresì, ad effettuare una perquisizione in un’abitazione nel quartiere Melta di Gardolo, all’esito della quale è stato denunciato per ricettazione un soggetto poiché trovato in possesso di un monopattino di provenienza furtiva e di capi d’abbigliamento di una nota marca con il dispositivo antitaccheggio ancora attaccato.
Nell’abitazione era presente un altro occupante, un cittadino tunisino, irregolare sul territorio nazionale, trovato in possesso di due involucri di cocaina del peso di svariati grammi, la somma di euro 1.850, bilancino e materiale per il confezionamento, ragioni per le quali è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.
Allo stesso cittadino tunisino, considerata la sua presenza irregolare sul territorio nazionale, è stato notificato il decreto di espulsione.
 
Nella scorsa nottata, a seguito di un intervento in piazza Dante, gli operatori della Squadra Volanti hanno denunciato, unitamente al personale del Reparto Prevenzione Crimine Lombardia, due soggetti extracomunitari per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, poiché trovati in possesso di numerosi grammi di sostanza di tipo hashish. Ad entrambi, in quanto irregolari sul territorio nazionale, sono stati, inoltre, notificati i decreti di espulsione.
Anche nello scorso fine settimana, un’intensa attività di controllo del territorio ha portato all’identificazione di 301 persone, 9 persone denunciate ed un arresto.

Condividi con: Post on Facebook Facebook Twitter Twitter

Subscribe to comments feed Commenti (0 inviato)

totale: | visualizzati:

Invia il tuo commento comment

Inserisci il codice che vedi sull' immagine:

  • Invia ad un amico Invia ad un amico
  • print Versione stampabile
  • Plain text Versione solo testo

Pensieri, parole, arte

di Daniela Larentis

Parliamone

di Nadia Clementi

Musica e spettacoli

di Sandra Matuella

Psiche e dintorni

di Giuseppe Maiolo

Da una foto una storia

di Maurizio Panizza

Letteratura di genere

di Luciana Grillo

Scenari

di Daniele Bornancin

Dialetto e Tradizione

di Cornelio Galas

Orto e giardino

di Davide Brugna

Giovani in azione

di Astrid Panizza

Nella botte piccola...

di Gianni Pasolini

Gourmet

di Giuseppe Casagrande

Cartoline

di Bruno Lucchi

L'Autonomia ieri e oggi

di Mauro Marcantoni

I miei cammini

di Elena Casagrande